Macerata, ripetuti furti nei locali del centro: identificate e denunciate due persone

27

MACERATA – In seguito alle numerose segnalazioni di furti e alle denunce di alcuni dei titolari dei locali nella zona del centro storico cittadino dei giorni scorsi, gli agenti della Sezione reati contro il patrimonio della Squadra Mobile della Questura di Macerata hanno sin da subito avviato le indagini per risalire agli autori. La visione delle immagini delle telecamere di video sorveglianza e gli elementi raccolti durante le indagini, hanno permesso di ricostruire il percorso effettuato e individuare i responsabili. Si tratta di un uomo e una donna, con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, senza fissa dimora. Secondo quanto è emerso dalle indagini, i due soggetti, nelle nottate dell’8 e dell’11 dicembre scorsi, si sono introdotti all’interno di un locale asportando del denaro e hanno tentato il colpo in altre 3 attività, dove non è andato a buon fine. Una volta identificati, gli autori sono stati condotti in Questura e denunciati in stato di libertà per furto e tentato furto aggravati in concorso