Macerata, evasione dai domiciliari: arrestato 41enne

16

MACERATA – I Carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Macerata hanno tratto in arresto un cittadino marocchino, 41enne, già conosciuto alla giustizia, per evasione.

Il 16 febbraio scorso i carabinieri del nucleo radiomobile lo avevano già arrestato per evasione poiché, sottoposto agli arresti domiciliari, era stato sorpreso fuori casa e addirittura alla guida di un mezzo, senza patente e in stato di ebbrezza.

Vista la peculiare caratteristica del soggetto, incline all’illecito, i militari hanno richiesto all’autorità giudiziaria una misura restrittiva, richiesta che, vagliata dalla magistratura, è stata accolta.

Pertanto allo straniero è stata revocava la misura degli arresti domiciliari e quindi ripristinata la custodia in carcere. Ora si trova ristretto ad Ancona