Macerata, Consiglio delle donne: presentato il libro “Dispassione”

15

MACERATA – Iniziativa partecipata quella organizzata sabato 22 maggio all’Asilo Ricci dalla presidente e dalla vice presidente del Consiglio delle donne di Macerata, Sabrina De Padova e Ninfa Contigiani, per la presentazione del libro “Dispassione”, della maceratese Maria Laura Rosati edito da Liberilibri e candidato al Premio Campiello 2021.

La presidente Sabrina De Padova ha sottolineato i motivi per cui è stato organizzato l’evento, ovvero il bisogno di ricominciare con le serate culturali e di spensieratezza e quelli che invece hanno portato alla scelta del libro nata dal titolo dell’opera ‘Dispassione’, un termine consono a questo periodo peculiare che stiamo vivendo.

I proventi della vendita del libro, è stato ricordato, sono destinati all’associazione ‘Mi fido di te’ che si occupa di animali che versano in condizioni di difficoltà e, come ha sottolineato la presidente Oriana Forconi, sono condizioni che si creano a causa del numero ridotto dei volontari a fronte di una elevata quantità di animali, che spesso restano segregati nelle loro gabbie con scarse opportunità di uscirne, finendo i loro giorni nei canili senza ricevere mai l’affetto di una famiglia.

La presentazione del libro e gli interventi che si sono succeduti nel corso della serata sono stati alternati da momenti di musica jazz eseguita da Stefano Conforti al sax e Tonino Monachesi alla chitarra.

L’evento si è concluso con la lettura di una pagina del libro della Rosati da parte della componente del Consiglio delle donne Barbara Morresi mentre alcune consigliere hanno interpretato teatralmente la voce di Fiamma, protagonista del libro.