La notte dell’orgoglio marchigiano: premiato Valerio Scarponi

La notte dell'orgoglio marchigiano premiato Valerio Scarponi

FRANCAVILLA D’ETE – Un pizzico di fierezza settempedana sul palco della ventesima edizione della “Notte dell’orgoglio marchigiano” ospitata a Francavilla d’Ete. Ad essere premiato con la statuetta del Guerriero, simbolo dell’evento, il giovane Valerio Scarponi, affermato conduttore radiofonico di Rds, Radio Dimensione Suono.

Nel corso della rassegna, organizzata dal Comune di Francavilla d’Ete, Scarponi ha ricevuto il riconoscimento per la sezione “musica e radio”. A salire sul palco con lui anche il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, che si è voluta complimentare pubblicazione con il giovane talento settempedano orgoglio della città intera.

A condurre la serata la showgirl Alessia Mancini e Tiziano Zengarini. Tra i tanti ospiti pure l’attore Marco Bocci. La “Notte dell’orgoglio marchigiano” vuole far riscoprire il senso di appartenenza di un territorio, oltre a tirar fuori la marchigianità non solo dei premiati ma di tutti coloro che assistono all’evento. La base è meritocratica: all’inizio dell’anno viene chiesto ai 246 Comuni delle Marche di segnalare cittadini distintisi nei vari settori: sport, imprenditoria, cultura, ricerca scientifica. A giugno si esaminano le domande e si scelgono i dieci nomi dei personaggi cui poi viene consegnato il meritato riconoscimento.