Italian Gravel Trophy, il 4 e 5 settembre 2021 la prima edizione

85

Testimonial d’eccezione alla nuova “due giorni” cicloturistica organizzata da Inbici Media Group sarà Francesco Moser ; ci saranno anche gli “Angeli del Percorso”.Alla serata inaugurale  ospite d’onore Davide Cassani

GABICCE MARE (PU) – Fervono i preparativi per  la prima edizione (4-5 settembre 2021) dell’Italian Gravel Trophy, la nuova “due giorni” cicloturistica organizzata da Inbici Media Group in collaborazione con l’associazione “Welcome to Gabicce” col patrocinio del Comune di Gabicce Mare quello di Gradara, dell’Ente Parco Naturale San Bartolo e della Regione Marche.

L’evento prevede per domenica 5 settembre 2021  “partenza alla francese” e prenderà il via alle ore 8.30 dal Centro Sportivo comunale di Gabicce Mare alla presenza di una guest-star d’eccezione: il grande Francesco Moser.

Nel cuore del gruppo, oltre al leggendario “Sceriffo”, ospite d’onore dell’evento pedaleranno anche quindici “Angeli del Percorso”, ovvero degli accompagnatori sui pedali che – riconoscibili da una particolare divisa giallo fluo con sulla schiena la scritta “Angeli del Percorso” – avranno il compito di aiutare i ciclisti meno esperti accompagnandoli nei vari passaggi del percorso. L’iniziativa vede coinvolta anche l’associazione sportiva dilettantistica Ciclo Team 2001 Gabicce Mare – che per l’occasione metterà a disposizione i suoi angeli migliori.

Equamente distribuiti sui tre tracciati (cinque nel corto, cinque nel medio e cinque nel lungo), saranno dei veri e propri “Angeli” a disposizione di tutti quei ciclisti che, poco avvezzi alle pedalate in strade secondarie e percorsi rurali, sentiranno il bisogno di consigli, spiegazioni e magari anche di qualche aiuto di primo soccorso meccanico.

L’Italian Gravel Trophy è un evento – aperto a tutti i ciclisti e con qualsiasi tipologia di biciclette dalla gravel alla mtb, dalla e- bike alla bici da lunghi viaggi, si snoderà lungo un suggestivo tracciato che da Gabicce Mare farà rotta verso l’entroterra seguendo le strade secondarie e le vie rurali con passaggio nei borghi di Saludecio, Mondaino la Città Ducale di Urbino ma anche nella località di Tavullia che, per l’occasione, sarà addobbata a festa in onore di Valentino Rossi che, alcuni giorni dopo, prenderà parte al Motomondiale di Misano.

I ciclisti proseguiranno poi verso la suggestiva località di Gradara dove saranno accolti dalle autorità cittadine con in prima fila l’associazione Gradara Innova. Qui è in programma un pittoresco ristoro. A seguire si procederà lungo la via panoramica (il terrazzo dell’Adriatico) e il ritorno a Gabicce Mare.

Ospiti

Tanti ospiti e personalità all’evento Italian Gravel Trophy del 4 e 5 settembre prossimo a Gabicce Mare

Testimonial d’eccezione alla prima edizione dell’Italian Gravel Trophy sarà Francesco Moser, il più vittorioso ciclista italiano di tutti i tempi.

Reduce dalla festa del suo 70° compleanno, lo “Sceriffo” parteciperà alle attività dell’evento, prendendo parte sabato mattina alla “Pedalata col Campione”, 50 chilometri a ritmi slow da Gabicce a Gradara alla scoperta delle formidabili bellezze del territorio.

La presenza di Francesco Moser non è affatto casuale visto che, seppur in altri tempi, il fuoriclasse trentino viene considerato oggi un autentico “precursore” del filone Gravel visto che alcuni dei suoi storici successi – come quello alla Roubaix – sono stati ottenuti proprio sulle strade bianche.

Nella serata di sabato 4 settembre, nell’ambito degli eventi collaterali della prima edizione dell’Italian Gravel Trophy, è in programma,  alle ore 21 la Cerimonia Inaugurale arricchita da un talk-show organizzato da InBici Media Group e condotto dal giornalista Gian Luca Giardini.

Guest-star dell’appuntamento,che si svolgerà nella Piazza del Municipio di Gabicce Mare, sarà il Ct della nazionale italiana di ciclismo Davide Cassani, reduce dai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e prossimo ai Campionati Europei di Trento e i Campionati del Mondo in Belgio.

Saranno presenti alla cerimonia inaugurale il Sindaco di Gabicce Mare Domenico Pascuzzi, il Vicesindaco Marila Girolomoni e l’Assessore allo Sport Roberto Reggiani oltre a numerose personalità del mondo sportivo.

Nell’occasione si parlerà di ciclismo – anche in chiave turistica – e si ripercorreranno le tappe più suggestive della carriera sportiva di Davide Cassani al quale verrà consegnato il premio Inbici Magazine, un particolare riconoscimento alla carriera per meriti professionali nello Sport e nell’Impresa

L’iniziativa è aperta a tutti coloro che voglio assistere ad una serata di sport.

Pedalata con Moser

Lo “Sceriffo” parteciperà a gran parte delle attività dell’evento, prendendo parte sabato 4 settembre alla “Pedalata col campione”, che partirà alle ore 9 dal palazzo comunale di Gabicce Mare (via Cesare Battisti, 66).

La pedalata – aperta a tutti – si snoderà lungo un suggestivo tracciato che da Gabicce Mare farà rotta verso l’entroterra seguendo gran parte del percorso dell’Italian Gravel Trophy con passaggio anche nella località di Tavullia che, per l’occasione, sarà addobbata a festa in onore di Valentino Rossi che, il giorno dopo, prenderà parte al Gran Premio del Motomondiale di Misano.

I ciclisti proseguiranno poi verso la suggestiva località di Gradara dove saranno accolti dalle autorità cittadine con in prima fila l’associazione Gradara Innova. Qui è in programma un pittoresco ristoro con visita guidata all’antico borgo di Gradara. A seguire sosta lungo la via panoramica (il terrazzo dell’Adriatico) e ritorno a Gabicce Mare.

Adesione OMAGGIO aperta a tutti e con qualsiasi tipologia di bicicletta, percorso di circa 50 km. non troppo impegnativo.
Per adesioni e informazioni contattare 391/4917418 o redazione@inbici.net
www.italiangraveltrophy.it