Investita sulle strisce, morta una 67enne di Senigallia

42

SENIGALLIA – Una 67enne di Senigallia è stata travolta e uccisa da un’auto mentre attraversava la strada sulle strisce all’altezza del civico 23 di via delle Selve a Casine di Ostra. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, una Fiat Grande Punto, condotta da un 54enne di Trecastelli, ha investito la 67enne di Senigallia sulle strisce pedonali verso le 22.45.

Forse nel disperato tentativo di schivare la donna, l’auto ha poi invaso l’altra corsia di marcia dove sopraggiungeva una Opel Zafira, condotta da un 43enne di Ostra, che è stata urtata dalla Punto che poi è finita fuoristrada e si è cappottata in una piccola scarpata, a causa del dislivello. I conducenti delle due auto sono rimasti sostanzialmente illesi.

Sul posto è stato immediato l’intervento dei sanitari del 118 ma le manovre per rianimare la donna sono risultate inutili. La salma della 67enne è stata trasferita all’obitorio di Senigallia a disposizione dell’autorità giudiziaria.