Grottammare, “Cabaret Amoremio!”: il 30 e 31 luglio finalisti in scena

41

 6 i finalisti del XXXVI Festival Nazionale dell’Umorismo
GROTTAMMARE (AP) – Pronti i sei finalisti di “CABARET Amoremio!” 2021, scalpitanti per la partecipazione alle due serate di luglio, il 30 e 31 presso il Parco Arena Sisto V. Attivi su social e stampa, impegnati in video promozionali per l’evento che potrete vedere nei nostri canali social ufficiali, pagina Facebook ASSOCIAZIONE LIDO DEGLI ARANCI OFFICIAL e pagina Instagram ASS.LIDOARANCI_OFFICIAL, i 6 giovanissimi ragazzi tutti tra i 30 e 35 anni, sono pronti e combattivi nell’affrontare questa grande sfida, perché il nostro Cabaret, dopo ormai 35 anni di onorata carriera, è il Festival più longevo d’Italia, Concorso per eccellenza per i nuovi Comici Emergenti, trampolino di lancio per il successo. Basti pensare agli ultimi Vincitori del Festival Claudio Sciara nel 2018 e Andrea Fratellini & Zio Tore nel 2019, quest’ultimo vincitore dell’Italia’s Got Talent nel 2020.
L’Associazione Lido degli Aranci, insieme all’Amministrazione Comunale di Grottammare ha selezionato questi 6 finalisti tra tantissime adesioni, molto difficile ed ardua l’impresa, molto alto il livello di partecipazione. Lucia Arrigoni, Andrea Bellotti, Tiziano Gallo, Mariano Grillo, Edoardo Licata, Enrico Paris, questi i nomi degli ‘Emergenti in Emergenza’. I finalisti saranno “in balia” del cabarettista romano Stefano Vigilante, grande amico dell’Associazione e Conduttore delle due serate del Festival, serate ricche di risate, divertimento e tanta simpatica follia che il bravissimo comico romano porterà, insieme a tutta la sua bravura e professionalità impeccabili, sul palco grottammarese.
Il cabarettista vincitore si aggiudicherà un assegno di € 1.000, messo in palio dalla Città di Grottammare, e la partecipazione a tre serate retribuite a cachet corrente, messe in palio dall’associazione Lido degli Aranci. Ospite della prima serata, il comico Uccio De Santis e l’attore Maurizio Lastrico, premio Arancia d’oro alla carriera nel 7° centenario dantesco, ospite invece della seconda serata. Programma di “contorno” al Festival, la presentazione del Libro di Enzo Iacchetti “Non è un libro” il 1° agosto presso il Giardino Comunale e lo spettacolo di Andrea Fratellini il 2 agosto presso il Parco Arena Sisto V.
“Un grazie all’Amministrazione Comunale nella persona del Sindaco Enrico Piergallini ed in particolare a tutto l’Ufficio Cultura con cui più strettamente collaboriamo, che ci hanno permesso di “rimettere in moto” la macchina del ‘Cabaret Amoremio!’, con questa partnership e la stima reciproca che ci lega da più di trent’anni”. Così dichiara il Presidente Alessandro Ciarrocchi, continuando: “Non è stato facile, per tanti motivi e problematiche legate al periodo, ma tutta l’Associazione crede da sempre nel Cabaret e crede nel Cabaret a Grottammare. Non per niente, da trent’anni siamo l’Associazione grottammarese doc che copre gran parte del palinsesto delle manifestazioni cittadine, e di questo ne andiamo fieri, non ci stancheremo mai di lavorare affianco all’Amministrazione per far godere a concittadini e turisti della nostra professionalità, che vedranno concretizzarsi in risate e divertimento”.