Giornata delle Marche 2020, ieri la consegna dei premi

16

LORETO (AN) – Si è svolto ieri l’evento Giornata delle Marche 2020.La XVI edizione  si è tenuta  in digitale, alla presenza delle sole autorità, al Salone degli Svizzeri nel Museo Pontificio della Santa Casa di Loreto.

Il premio del presidente è stato assegnato al più giovane scelto tra il personale medico ospedaliero, infermieristico e degli operatori socio sanitari impiegati nell’emergenza contro la pandemia: Sara Mazzanti, medico in servizio presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria “Ospedali Riuniti di Ancona” SOD Clinica di Malattie Infettive, tropicali, parassitologia, epatiti croniche; Laura Ghitarrari, infermiera in servizio presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria “Ospedali Riuniti di Ancona” SOD Medicina Interna, d’urgenza, semintensiva e Elena Tombolini operatore socio sanitario in servizio presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria “Ospedali Riuniti di Ancona” SOD Malattie infettive, emergenti e degli immunodepressi.

Poi la consegna del Picchio d’oro 2020 al professor Guido Silvestri, in collegamento da Atlanta. Nato nel 1962 a Perugia, cresciuto a Senigallia, Silvestri si è laureato in medicina all’Università di Ancona e attualmente è professore ordinario e direttore del dipartimento di Patologia generale e medicina di laboratorio alla Emory University di Atlanta (Georgia – Usa). Editor del Journal of Virology, tra le più longeve e citate riviste di virologia, il suo ultimo libro, pubblicato nel 2020, si intitola “Ricominciare dalla scienza”. Tra i suoi meriti, quello di una corretta e misurata comunicazione in questa drammatica fase storica globale.