Ciclismo, Memorial Giancarlo Ceccacci rinviato a data da destinarsi

19

Memorial Giancarlo Ceccacci 19112019 partenza

Probabile data il 20 dicembre,  ma non si esclude un’altra data per evitare concomitanze con le prove dell’Adriatico Cross Tour

PIANELLO DI OSTRA – Alla luce dell’attuale emergenza per arginare la pandemia di Covid-19 e con l’ingresso delle Marche in zona arancione, seguendo alla lettera le disposizioni del DPCM, il Memorial Giancarlo Ceccacci è stato rinviato a data da destinarsi.

L’evento si sarebbe dovuto svolgere il 15 novembre a Pianello con l’assegnazione dei titoli regionali FCI Marche per agonisti ed amatori. L’andamento critico dei contagi nel comune di Ostra ha costretto gli organizzatori del Gruppo Sportivo Pianello a trovare una nuova sistemazione in calendario: probabile quella del 20 dicembre (causa forfait di Rapagnano) ma non si esclude un’altra data per evitare concomitanze con le prove dell’Adriatico Cross Tour già calendarizzate o da recuperare.

“Vogliamo essere ottimisti – spiegano in una nota gli organizzatori del Gruppo Sportivo Pianello – e la nostra volontà è quella di portare avanti i preparativi in un momento così particolare visto che la manifestazione sta molto a cuore dell’amministrazione comunale di Ostra, oltre a comparire nell’elenco delle gare riconosciute di interesse nazionale da parte del Coni. Stiamo vagliando tutte le soluzioni e le alternative non solo per la scelta della nuova data ma anche alla ricerca di una nuova location, lontana dal centro abitato, per gestire meglio l’evento in sicurezza e con l’applicazione dei protocolli federali”.

Quello di quest’anno sarà sicuramente un Memorial Giancarlo Ceccacci molto diverso rispetto a quello solitamente proposto nelle ultime edizioni. La novità è l’abbinamento con il Memorial Diego Schiaroli per non dimenticare un campione delle due ruote ancora nella memoria degli sportivi locali e allo scopo di portare avanti una tradizione che quest’anno, giocoforza, è stata interrotta dalle problematiche post emergenza Covid-19 della scorsa primavera (impedendo a sua volta lo svolgimento del Trofeo Plastica Valmisa per allievi su strada a maggio).