Ascoli, riaprono la Pinacoteca Civica e il Forte Malatesta

10

ASCOLI PICENO – Si riaccendono le luci sul patrimonio storico-artistico di Ascoli, con la riapertura oggi, dopo tre mesi, della Pinacoteca Civica e del Forte Malatesta con il Museo dell’Alto Medioevo.
Si riparte con alcune novità, tra queste l’iniziativa: “L’arte di venerdì”. Si inizierà il prossimo 5 febbraio presso la Pinacoteca Civica una visita guidata, a cura del prof. Stefano Papetti,
dal titolo “Giovanna Garzoni: la signora del Barocco”.

Per garantire la massima sicurezza per il personale e i visitatori sono stati organizzati due turni: il primo alle ore 17.30 e il secondo alle ore 18.00. Potranno accedere solo 10 persone alla volta. Obbligatoria la prenotazione al numero 0736 298213.
Per maggiori informazioni su giorni, orari e biglietti d’ingresso alle due strutture museali, è possibile consultare la pagina FB di Ascoli Musei: https://www.facebook.com/ascolimusei
#ascolicapitaledellacultura2024