Ad Ascoli domani “Il Cuore dello Sport – La ripartenza dello sport”

23

Nel centro storico si alterneranno sportivi di varie discipline:  calcetto, pallavolo, pallacanestro, sport da combattimento, tennis, rugby, ginnastica ritmica, tiro con l’arco e pattinaggio

Ascoli Piceno comune logoASCOLI PICENO – Domenica 12 Settembre 2021 dalle ore 15.30 alle ore 19.00 si svolgerà ad Ascoli Piceno la manifestazione “Il Cuore dello Sport – La ripartenza dello sport” .

Le attività sportive si svolgeranno presso Piazza Arringo, Piazza del Popolo, Chiostro di San Francesco, Piazza Ventidio Basso e Largo Crivelli.
Nelle diverse piazze si svolgeranno attività sportive come il calcetto la pallavolo la pallacanestro, sport da combattimento, tennis, rugby, ginnastica ritmica, tiro con l’arco e pattinaggio.

“Dopo una fase molto complessa per lo sport – ha detto il sindaco Marco Fioravanti – ora siamo alla ripartenza. Come Amministrazione abbiamo sempre cercato di essere al fianco di tutte le associazioni sportive per superare il periodo della pandemia: è stato difficile ma ce l’abbiamo fatta, con l’impegno di tutti. Domenica saranno rappresentate tante discipline – ha aggiunto il primo cittadino – a conferma della volontà di far collaborare tra le loro i vari mondi sportivi. È importante dare risposte alle esigenze dei ragazzi e veicolare i valori dello sport, per questo stiamo investendo sulle strutture così da soddisfare le esigenze degli sportivi”.
Ciascuna zona del centro ospiterà più di una disciplina: a piazza Arringo ci saranno tre campi gonfiabili (per volley, calcetto e basket) dove si svolgeranno dei mini tornei organizzati dalle società sportive locali; sempre a piazza Arringo, spazio ad alcune dimostrazioni degli sport da combattimento. A piazza del Popolo ci saranno la ginnastica ritmica, gli arcieri (con esibizioni e prove per chi vorrà cimentarsi) e un mini campo da tennis. Al chiostro di San Francesco andrà in scena il pattinaggio, mentre a piazza Ventidio Basso troverà posto un altro campetto da tennis. Infine, a largo Crivelli saranno protagonisti il rugby e il ballo sportivo.
“Sono tantissime le discipline presenti a questa manifestazione – ha spiegato l’assessore allo sport, Nico Stallone– . Il titolo ‘Il cuore dello sport – La ripartenza dello sport ascolano’ è significativo, perché dopo il Covid c’è una grande voglia di ripresa. Con questo evento vogliamo promuovere l’attività sportiva e la multidisciplinarità, con un occhio anche all’ambiente. Infatti a breve firmeremo un protocollo con le società per la differenziata e il riutilizzo, soprattutto della plastica.