Urbino, ecco le iniziative per l’8 marzo

URBINO – La città di Urbino celebra la giornata dell’8 marzo con una serie di appuntamenti che vanno sotto il titolo “Il Femminile”. Al mattino, alle 9.30, nella Sala Serpieri del Collegio Raffaello (Piazza della Repubblica) è in programma un incontro con le scuole. Il programma prevede i saluti del Sindaco, a cui seguiranno gli interventi di vari relatori: Talita Canavacci (Sociologa), Maria Adelaide Donarelli (Dirigente medico U.O. di Pronto Soccorso dell’Ospedale di Urbino), Valentina Contento (Psicologa). Seguirà un dibattito con il pubblico.

La sera, alle 21, nel Teatro Sanzio, a ingresso libero, si tiene l’incontro con il filosofo Umberto Galimberti, il quale dialogherà con il pubblico. Introduce il professore Cristiano Maria Bellei, docente dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. L’iniziativa è realizzata in collaborazione e con il supporto dell’Associazione Culturale ADITI Urbino.

Per tutta la giornata in piazza San Francesco ci sarà un mercatino con oggetti d’artigianato realizzati da delle hobbiste: oggetti originali di vario tipo, creati con diversi materiali. E naturalmente non mancheranno le mimose. L’iniziativa è stata curata dalla Pro Urbino.

Il programma è stato coordinato dall’Ufficio e l’Assessorato alle Pari Opportunità, in collaborazione con l’Assessorato comunale alle Attività Produttive.