San Benedetto del Tronto, più luce nel parco di via D’Annunzio

di Mauro Rutolo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il sindaco di San Benedetto del Tronto, Pasqualino Piunti, manterrà la promessa fatta ai concittadini un mese fa riguardo la sicurezza del quartiere di San Filippo Neri. L’impegno preso da Piunt verso i suoi concittadini era, nello specifico, sull’area verde del quartiere, sita al centro della zona abitata, di San Filippo Neri, giudicata buia e insicura dai sambenedettesi.

Per ovviare al problema il sindaco Piunti, attraverso il coordinamento del tecnico comunale Ezio Corradetti e con l’esecuzione materiale dei lavori da parte del manutentore dell’illuminazione pubblica, la CPL Concordia, ha attivato una squadra già da venerdì 31 marzo impiegata nelle riparazioni e sostituzioni delle lampade. Le lampade saranno sostituite con più eleganti ed efficienti modelli d’arredo a tecnologia LED, con un occhio quindi al risparmio e all’impatto ambientale, aumentando la superficie illuminata.

In più è già in progetto, con la collaborazione del presidente del comitato di quartiere Paolo Paci, l’ampliamento della superficie luminosa attraverso l’installazione di cinque nuovi punti luce. I nuovi punti luce, piazzati in punti strategici, aumenteranno la sicurezza del quartiere andando incontro alle richieste dei residenti.