Nuove trasmissioni e nuove firme a VeraTV

VeraTvASCOLI PICENO – Grandi novità in arrivo nel palinsesto di VeraTv. Il gruppo editoriale abruzzo – marchigiano che fa capo all’imprenditore Bachisio Ledda e che, negli ultimi anni, ha investito in risorse e professionalità, conseguendo lusinghieri risultati di pubblico e ritagliandosi uno spazio sempre più ampio nelle preferenze dei telespettatori. VeratV, ha infatti deciso di potenziare ulteriormente la propria offerta abruzzese e “teramana” in particolare, con la nascita di nuove trasmissioni e l’arrivo di nuove firme del giornalismo locale.

Lo staff dell’emittente televisiva e del sito Internet Certastampa.it, che vede impegnati tutti i giorni i giornalisti Antonio D’Amore, Elisabetta Di Carlo, Lino Nazionale, Paola Peluso, Giusy Cingoli e nella redazione pescarese Ferruccio Benvenuti, Andrea Colazilli e Massimo Lupacchini, si arricchisce infatti con l’approdo sotto le insegne di VeraTv di Luigi Aurelio Pomante e Andrea De Aloysio, nomi storici del giornalismo sportivo abruzzese e veri e propri punti di riferimento della cronaca calcistica del Teramano. Con l’arrivo dei due nuovi giornalisti, VeraTv ha deciso di rimodulare il proprio palinsesto, per offrire ai propri telespettatori nuovi irrinunciabili appuntamenti.

LUIGI AURELIO POMANTE condurrà il venerdi’ sera, alle ore 21, la trasmissione Pronto Calcio, un filo diretto con la tifoseria, tra commento delle ultime partite di campionato giocate e anticipazioni di quelle del fine settimana, il tutto con la riconosciuta competenza di “Lap”, ma senza far venir meno una punta di ironia, anche grazie alla presenza in studio di ospiti e al supporto della collega Giusy Cingoli. “Pronto calcio” debutterà il 18 novembre.

Andrea De Aloysio condurrà il lunedì sera, alle 21, la trasmissione “A Casa del Diavolo”, dedicata alla Lega Pro ma con un occhio di riguardo per le vicende del Teramo Calcio. Commenti, servizi, ospiti in studio, ma anche cartoline musicali e servizi “alternativi”, la ricetta di una trasmissione destinata a diventare, fin da subito, un appuntamento obbligatorio per tutti gli appassionati dello sport più bello del mondo. “A Casa del Diavolo” debutterà il 7 novembre.

Le nuove trasmissioni saranno realizzate negli studi di Mosciano Sant’Angelo, mentre a Teramo il gruppo editoriale VeraTv ha letteralmente acceso l’insegna del suo nuovo punto territoriale, in viale Crispi 1 (angolo via Fonte Regina), per quella che si porrà come sede di riferimento teramana per l’emittente e per il sito Internet Certastampa.it.

Le due nuove trasmissioni sportive, gemelle e parallele di quelle che alle stesse ore e negli stessi giorni andranno in onda sul canale 79 nelle Marche, e andranno a completare un palinsesto che già vede tra i suoi punti di forza:

PESCARA TIME, l’appuntamento del martedì, dedicato alla Serie A e al Pescara in particolare, che vede al timone Massimo Lupacchini a guidare una ciurma di ospiti competenti e qualificati, chiamati a commentare le vicende del Delfino.

POLIS, il settimanale di approfondimento e inchiesta del giovedì, condotto da Gloria Caioni con la presenza fissa di Antonio D’Amore,  in qualità di “provocatore” del dibattito.

POURPARLER, il caleidoscopico serale del sabato, condotto da Stefania Serino, in grado di raccontare, a cavallo di Marche e Abruzzo, storie di grande intensità o vicende allegre, ospitando protagonisti della cronaca e personaggi, per offrire alle platee televisive uno spaccato sempre interessante di quello spettacolo straordinario che è “la gente”.

OVERTIME, il domenicale a tuttosport di Daniele Bollettini, che tira le somme degli appuntamenti sportivi del finesettimana, in un fiorire di servizi dai campi, offrendo ai telespettatori un quadro esaustivo di tutto quello che è successo negli stadi.

Senza dimenticare, ovviamente, la ricchissima offerta quotidiana di informazione:

TG ABRUZZO, in onda alle 14, alle 17, alle 19,30, alle 20,30 e alle 23,15, con servizi di cronaca da tutte le province della regione, interviste, approfondimenti e lo spunto polemico del VerItalia di Antonio D’Amore.

RASSEGNA STAMPA, in onda tutti i giorni dalle 7 alle 8,30, che vede alternarsi alla conduzione di Lino Nazionale e Stefania Serino, abilissimi nel commentare i quotidiani in uscita in Abruzzo e nelle Marche, per garantire ai telespettatori quella “obbligatoria preghiera laica” che è la lettura mattutina dei giornali.

E non solo, perché il gruppo editoriale VeraTv sta per lanciare anche un nuovo format, destinato a reinventare la cucina in televisione, grazie a “Tra due fuochi”, inedita disfida abruzzo-marchigiana, tra appassionati del sapore armati di padelle e ingredienti, che dovranno vedersela non solo tra di loro, ma anche con una inflessibile e originalissima giuria di esperti del buon mangiare.

Dichiara l’editore, Bachisio Ledda:In un momento sempre meno facile per l’emittenza televisiva locale, nel quale la crisi ha duramente colpito il mercato pubblicitario,  e nel quale molte testate storiche stanno attraversando  drammatici momenti di difficoltà, noi crediamo che non si possa e non si debba far venir meno la qualità dell’offerta, nella certezza che anche una televisione di qualità possa farsi portatrice di una speranza di ripresa collettiva. Certo, lo sforzo che il gruppo editoriale VeraTv sta facendo è notevole, ma vogliamo considerarlo il seme di una futura stagione di ripresa e di nuova solidarietà sociale. Anche per questo, nell’annunciare le nuove trasmissioni, vorrei che le forze economiche del territorio, quelle che possono investire, considerassero il nostro un impegno da condividere e da sostenere, e che possano trovare in noi una loro vetrina che non sia solo meramente pubblicitaria, ma di vera e propria riaffermazione del credere in una possibile ripartenza. Tutti insieme, con serietà e con professionalità”.