Musica & Amore a Roma: ospite Nello Salza e l’Orchestra di Fiati di Camerino

Musica & Amore a Roma: ospite Nello Salza e l'Orchestra di Fiati di Camerino

ROMA – Musica & Amore la rassegna di eventi di beneficenza organizzata dalla fondazione “Piccoli Angeli”, che unisce Polonia e Italia in una solidarietà che esiste da sempre a favore dell’istituto Musicale Nelio Biondi di Camerino, gravemente danneggiato dal sisma del 26 Ottobre 2016,ha fatto tappa a Roma il 18 Febbraio presso il Teatro Orione.

Nel corso della manifestazione, presentata da Anthony Peth sono stati consegnati premi e riconoscimenti a personaggi del mondo del spettacolo, del teatro, della musica, del giornalismo.

I cantanti Luisa Ciciriello, Martyna Kasprzyk,Peralta Jarek Wist hanno proposto brani ratti dal repertorio lirico e della canzone italiana. Sul palco ha fatto da supporto musicale l’orchestra di fiati Città di Camerino diretta da Vincenzo Correnti, formazione composta da allievi, docenti, ex allievi e amici dell’istituto musicale Biondi la quale ha regalato forti emozioni al numerosissimo pubblico.

Visibilmente emozionati, occhi lucidi nel vedere scorrere le immagini dell’istituto musicale danneggiato e consapevoli che ci vorranno molti anni prima di poter rientrarci, sono fiduciosi che quanto prima grazie alla solidarietà che sta arrivando potranno avere una nuova scuola di musica.

Toccante l’esecuzione dell’Ave Maria di Caccini interpretata dalla soprano Luisa Ciciriello, accompagnata dall’orchestra che ha saputo controllare il suono fino a sfumature intense e magiche.

Ospite d’onore la tromba del Cinema Italiano Nello Salza ( anche lui non è riuscito a nascondere la forte emozione ) che ancora una volta accompagnato dall’orchestra di fiati Città di Camerino ha letteralmente incantato il pubblico che più volte ha applaudito anche durante l’esecuzione. Una bella amicizia quella che lega Nello Salza con Vincenzo Correnti nata molti anni fa e consolidata con i ragazzi dell’orchestra nel 2016 nell’ambito del Camerino Musica Festival (solo pochi giorni prima del terremoto del 24 di Agosto ) ha dimostrazione che anche i grandi artisti spesso hanno un grande cuore e Nello Salza ne è una testimonianza.

Alcune tra le musiche più belle di Piovani, Moricone e Micalizzi che la tromba del cinema italiano ha reso celebri nelle sue interpretazioni hanno acquistato un sapore diverso e uno spessore più alto che come hanno sottolineato Antonella Chillemi e Paolo Morassi della fondazione “Piccoli Angeli” solo il fatto di pensare che questi ragazzi dal 26 di Ottobre 2016 non hanno più una sede e che non riescono a provare regolarmente ma solo in luoghi di fortuna ogni volta diversi e molto poco dimostra come la musica abbia qualcosa di speciale.