Gabicce Monte, partenza con il botto per ‘Disco Diva’: oltre 7.000 presenze in tre giorni

Disco DivaGABICCE MONTE – Grande successo per la 1a edizione di Disco Diva, il grande evento dedicato alla Disco Music in scena a Gabicce Monte dal 19 al 21 giugno: oltre 7.000 presenze in tre giorni. L’amministrazione ha voluto riproporre l’atmosfera, la grande accoglienza e le sonorità degli anni ’70, il periodo d’oro delle discoteche e dei club famosissimi in tutta Europa come l’Eden Rock e la Baia degli Angeli. L’evento, promosso dall’amministrazione di Gabicce Mare, ha visto come main sponsor del territorio la Banca di Credito Cooperativo di Gradara e a livello nazionale Heineken.

Una tre giorni incentrata sulla disco music declinata in chiave culturale: Gabicce Monte si è trasformata in un Disco Village grazie ad allestimenti, dj set, sfilate di moda e concerti di grandi artisti internazionali. Art director del festival Cristina Tassinari, conduttrice di Rai 2, che ha presentato levento con Claudio Tozzo, patron di Radio Studio Più. Madrina di Disco Diva la modella, showgirl e conduttrice televisiva venezuelana Jennipher Rodriguez. Piazza Valbruna è diventata per tre giorni una discoteca a cielo aperto grazie a tanti ospiti deccezione: i Gibson Brother e Leroy Gomez dei Santa Esmeralda, miti della musica dance e le support band Dino Gnassi Corporation e Three Gees.

Durante il Festival sono stati premiati sei personaggi che hanno segnato gli anni 70 per il loro contributo nel mondo della musica e del costume: Giancarlo Tirotti, inventore della Baia degli Angeli nel 1975; Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano, autori del libro La Disco; Fabio Fabbri, titolare Eden Rock; il grande Paolo Mengoli, vincitore del Cantagiro 1970, che ha scatenato piazza Valbruna con un medley di grandi successi;Gimmi Baldinini, imprenditore mondiale nel mondo delle calzature; Angelo Caroli, fondatore di A.N.G.E.L.O. Vintage Palace.

Tanti i dj di fama internazionale che hanno animato i dj set: il mitico Enrico il Pazzo, Enrico Filippini, Pierre Leonardi, Soul Brother (Alberto Gabbricci, Jerry De Maio, Massimo Zompanti); Enzo Persueder, Felix, Massimo Masi, Carlo Chionna e Fabio Balato, Gino Grasso, Max De Giovanni, Robert Eno, alias Robertino dj, Checco Tassinari, Fabrizio Fratta, Mauro Berretti in arte Ebreo, Gianni Maselli, Toni Gandolfo, Cristiano Ciotti e il grande Daniele Baldelli. Le serate sono state accompagnate dalla voce di Frank Porcino e tutto il festival è stato trasmesso in diretta nazionale da Radio Studio Più.

“Un grande successo – sottolinea il sindaco Domenico Pascuzzi – che indica la voglia di tornare a vivere la piazza di Gabicce Monte, una splendida terrazza naturale affacciata sul mare”.