Va in fiamme il compressore dell’ex Crass, paura ad Ancona

76

ANCONA – A causa probabilmente di un malfunzionamento, si è incendiato un compressore all’interno di un magazzino vicino ai poliambulatori di Odontoiatria all’ex Crass di Ancona, causando fumo e annerendo le pareti laterali.

I vigili del fuoco hanno subito domato le fiamme e non ci sarebbero né persone intossicate né personale e utenti evacuati. Sul posto anche i carabinieri, per i rilievi del caso, e i sanitari della Croce gialla per eventuali soccorsi che, a quanto pare, non sarebbero stati comunque necessari.