Treia, violenza sessuale su minore: in carcere un 51enne

17

TREIA – Nel tardo pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Treia hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso lo stesso giorno dal Tribunale Ordinario di Macerata – Ufficio Esecuzioni Penali nei confronti di un operaio nato in Marocco nell’anno 1971.

L’uomo deve scontare la pena di anni 5 e mesi 6 di reclusione per il reato di violenza sessuale nei confronti di minore, commesso in più circostanze in Marocco e Treia tra i mesi di agosto e ottobre 2015.

Lo stesso è stato tradotto al carcere di Fermo.