San Severino, sisma: torna agibile un edificio a Stigliano

7

A San Severino Marche in totale sono 300 gli edifici tornati agibili dopo il terremoto

SAN SEVERINO MARCHE – Un edificio con tre abitazioni è tornato agibile, nella frazione di Stigliano, dopo i lavori di riparazione del danno sismico, con rafforzamento localizzato della struttura, che hanno fatto seguito alle scosse di terremoto dell’ottobre 2016.
Il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, a seguito della chiusura delle opere, certificata da un tecnico, ha revocato l’Ordinanza con la quale aveva dichiarato non utilizzabile l’immobile che è destinatario di un contributo pubblico di oltre 170mila euro da parte dell’Ufficio speciale per la ricostruzione della Regione Marche.
Nella Città di San Severino Marche in totale sono 300 gli edifici tornati agibili dopo il terremoto.