San Severino, “Ripartiamo insieme”: al via i primi centri estivi per bambini

31

SAN SEVERINO MARCHE – Al via da oggi i primi centri estivi del progetto “Ripartiamo insieme”, un cartellone di proposte elaborato dal Comune di San Severino Marche con la collaborazione di diverse associazioni, settempedane e non, che coinvolgerà bambini, adolescenti ma anche anziani. Fino a settembre e oltre, sport e cultura, storia, ambiente e tradizioni, finiranno in uno unico contenitore tra lezioni in aula e all’aria aperta con lo scopo di ravvivare la socialità dopo il lungo periodo di lockdown imposto dal Coronavirus.
Il progetto “Ripartiamo insieme”, infatti, non sarà solo una risposta alle tante famiglie alle prese, nel periodo estivo, con la sospensione della scuola e con la necessità di far trascorrere giornate in compagnia e in sicurezza ai propri figli, ma costituirà una nuova occasione di incontro e, insieme, una nuova proposta che avrà l’obiettivo di sviluppare la conoscenza del territorio e delle sue bellezze, artistiche e naturalistiche.
Nel ricco calendario anche un English Summer Camp in villa, una full immersion in lingua inglese con gli insegnanti madrelingua della scuola The English Study Centre, l’artista Shura Oyarce Yuzzelli e la scuola di judo J-Etic. L’iniziativa, in particolare, è rivolta a bambini e ragazzi dagli 8 ai 12 anni. Tre le settimane in programma: dal 15 al 19 giugno, dal 22 al 26 giugno e dal 29 giugno al 3 luglio. Per info ci si può rivolgere all’agenzia Movimondo telefono 0733637146. Ogni giorno accoglienza dalle 8,45 poi lezioni di inglese, giochi all’aperto anche in piscina, pranzo, giochi interattivi, lezione di green art e di nuovo giochi fino alle 17.
Tra le tante realtà coinvolte nel progetto “Ripartiamo insieme” figura, inoltre, anche il comitato provinciale di Macerata dell’Uisp, l’Unione Sportiva Sport per Tutti. Dal 29 giugno al 24 luglio l’Uisp proporrà un centro estivo stanziale presso la scuola dell’Infanzia di Cesolo con attività ludiche e ricreative, attività motoria e giornate a tema. I bambini saranno seguiti da un istruttore e da animatori qualificati dalla mattina al pomeriggio. Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere al numero di telefono 3473629148.
Tra le proposte educative già partite per il progetto “Ripartiamo insieme” figurano: “Emozioni in Tribù”, a cura dell’associazione socio culturale Luci e Pietre dedicata alla psico – educazione in natura e all’apprendimento esperienziale, e il campus delle società sportive “Centro estivo 2.0”.