San Severino, ricostruzione: altre cinque famiglie rientrano a casa

SAN SEVERINO  MARCHE – Ritorno a casa, dopo la ricostruzione post sisma, per altre cinque famiglie settempedane destinatarie di Ordinanza di inagibilità per i propri immobili danneggiati dalle scosse nell’ottobre del 2018.

Il sindaco, Rosa Piermattei, ha siglato la revoca dei divieti che interessavano quattro nuclei residenti in un condominio di via Monte Catria. Le opere di ricostruzione, in questo immobile, hanno previsto un contributo di 115mila euro.

Altri 90mila euro sono stati invece riconosciuti al proprietario di un edificio sito via San Biagio, in pieno centro storico.