San Severino Marche, controlli della Polizia Locale

69

Automobilista senza patente tenta di fuggire all’alt di una pattuglia della Polizia Locale ma viene bloccato poco dopo:  maximulta e sequestro del mezzo.

SAN SEVERINO MARCHE – Automobilista senza patente tenta di fuggire all’alt di una pattuglia della Polizia Locale ma viene bloccato poco dopo: per lui maximulta e sequestro del mezzo. E’ accaduto durante i normali servizi di controllo del territorio lungo la Sp. 361 “Septempedana”. Gli agenti erano impegnati nelle normali verifiche alla circolazione nei pressi dell’ospedale quando hanno intercettato un veicolo il cui conducente, alla loro vista, ha cercato di evitare l’alt proseguendo la sua marcia.
Il tentativo di elusione è però durato poco visto che il veicolo è stato bloccato dalla pattuglia in servizio dopo poche decine di metri.
Al momento dell’accertamento il conducente, un cittadino indiano domiciliato a Tolentino, è risultato sprovvisto di patente di guida. Di conseguenza nei suoi confronti è stata emessa una sanzione di 5100 euro, accompagnata dal fermo del veicolo, una vecchia Fiat Punto, per un periodo di tre mesi.
Durante i controlli sulle strade settempedane la Polizia Locale ha riscontrato diverse violazioni tra cui il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, la scadenza delle revisioni dei veicoli e la guida con l’uso del cellulare.
Il Comando della Polizia Locale, guidato dal sostituto commissario Adriano Bizzarri, continua a vigilare sul rispetto delle normative stradali al fine di garantire la sicurezza di tutti i cittadini e degli automobilisti.