Recanati, Comune e Forze dell’Ordine omaggiano gli operatori della sanità

24

RECANATI – Omaggio del Comune di Recanati e delle Forze dell’Ordine, agli operatori della sanità, medici, infermieri, paramedici e degenti in lotta contro il coronavirus nelle strutture sanitarie di Recanati.

Il Sindaco Antonio Bravi, il Vice Sindaco Mirco Scorcelli, l’Assessore Paola Nicolini, la Consigliera con delega alla Sanità Antonella Mariani, si sono schierati con gli equipaggi dei Carabinieri, della Polizia di Stato, dei Vigili Urbani, dei Volontari e dell’Associazione Carabinieri in congedo, per omaggiare il personale sanitario delle tre strutture cittadine: Ospedale di Comunità “S. Lucia”, Residenza Sanitaria Assistenziale e la Casa di Riposo IRCER.

Pattuglie schierate e sull’attenti mentre dagli altoparlanti risuonava l’Inno d’Italia.

Medici, infermieri e personale paramedico si sono affacciati dalle finestre delle strutture sanitarie per condividere il toccante momento di solidarietà e di unità.