Petriolo, spara a un pappagallo della vicina: denunciato un 75enne

21

PETRIOLO (MC) – I Carabinieri della stazione di Mogliano hanno denunciato in stato di libertà un cittadino italiano 75enne, pensionato, residente a Petriolo.

L’uomo  ha esploso più colpi con una carabina ad aria compressa, regolarmente detenuta, in direzione di un volatile in quanto era stato infastidito da un pappagallo, di proprietà di una vicina di casa, il quale si era appollaiato su un albero del proprio giardino.

L’uomo è stato denunciato in stato libertà per maltrattamento di animali ai sensi dell’articolo 544 ter del codice penale. Il pennuto, prontamente soccorso, trasportato e ricoverato presso un veterinario del luogo, ha riportato una “lesione permanente della mobilità dell’ala destra” poiché attinto da tre pallini. I Carabinieri hanno sequestrato la carabina e in via amministrativa tutte le armi regolarmente detenute dal soggetto.