Pesaro, “Formati&Informati”: il 25 settembre primo appuntamento

Presso la  biblioteca San Giovanni prenderà il via il percorso formativo organizzato dall’InformaGiovani e Ats n.1 in collaborazione con l’associazione “Tavolo Studenti”

PESARO – Prenderà il via martedì 25 settembre 2018 l’iniziativa Formati&Informati ,percorso formativo organizzato dall’InformaGiovani – assessorato al Benessere (Politiche Giovanili) del Comune di Pesaro, A.T.S. 1, in collaborazione con l’associazione Tavolo Studenti.

Il percorso, finanziato dalla Regione Marche, PF Politiche Giovanili e Sport, all’interno dell’intervento “GiovanINformati”, prevede 7 incontri informativi destinati principalmente ai giovani, con l’intento di proporre gratuitamente delle opportunità formative utili per orientarsi in un mercato del lavoro sempre più in evoluzione. L’iniziativa terminerà martedì 30 ottobre.

I corsi, tenuti da esperti, si svolgeranno dalle ore 17.30 alle 19.30, nella Sala 7 della biblioteca San Giovanni di Pesaro, con ingresso gratuito e aperto a tutti.

Programma

Martedì 25 settembre “METTITI IN GIOCO – come progettare la tua strada lavorativa”, Lucio Zanca – formatore, talent designer e docente di comunicazione, parlerà dell’importanza di giocare d’anticipo, di saper percepire nuove opportunità professionali, di come utilizzare le nuove frontiere comunicative e identificare la propria strada professionale.

Si prosegue giovedì 27 settembre con “GOOGLE E LE SUE APPLICAZIONI – comunicare e organizzarsi al meglio”, tenuto da Michele Niger – Sistemi Informativi & Statistica del Comune di Pesaro.

L’incontro potrà rivelarsi un valido supporto per comprendere che la comunicazione e l’organizzazione sono oggi alla base della nostra vita personale, lavorativa e famigliare. Google mette a disposizione strumenti unificati che permettono di semplificare la nostra vita. Conosciamoli insieme e scopriamo come adattarli alle nostre esigenze quotidiane.

Martedì 2 ottobre e mercoledì 3 ottobre, il percorso continua con “Fotografia Social – impara i segreti di Instagram per promuoverti in modo professionale con il tuo smartphone”, tenuto da Valentino Sergi – giornalista, social media strategist e direttore dell’Agenzia creativa Officine Meningi.

Il corso pratico di fotografia social fornirà gli strumenti essenziali per impostare in modo professionale la comunicazione su social network visivi come Instagram. I partecipanti acquisiranno le competenze per produrre e organizzare contenuti utilizzando il proprio smartphone attraverso l’utilizzo di software gratuiti, migliorando così la propria visibilità in rete. A questo si aggiunge un’introduzione al diritto d’autore e alla privacy, per gestire in sicurezza i propri elaborati nel rispetto delle normative vigenti e alcune fondamentali linee guida sulla creazione di contenuti efficaci, tra cui la creazione di un piccolo set fotografico.

“Smartphone, tablet, pc: scegliere lo strumento per scegliere il social network” sarà il tema del corso di martedì 16 ottobre, tenuto da Pierpaolo Bellucci – formatore in digital strategy.

L’incontro servirà a riflettere sulla scelta degli strumenti migliori per ciascuna fase della comunicazione. Smartphone, tablet e pc sono dispositivi ormai capaci di qualsiasi funzionalità, ma non sempre ogni fase dell’attività comunicativa può essere realizzata in maniera ottimale con qualsiasi strumento. Sarà proposta una riflessione sulla strutturazione della propria attività comunicativa, in particolare su Facebook, individuando il dispositivo giusto per ciascuna fase del lavoro.

Il percorso formativo proseguirà martedì 23 ottobre con “Crowdfunding in pillole – ABC di una raccolta fondi online”, tenuto da Luca Borneo – responsabile piattaforma Ideaginger.it.

L’incontro di formazione sarà dedicato al reward based crowdfunding in cui verranno presentate le caratteristiche principali di tale strumento di raccolta fondi, nonché gli elementi fondamentali per sviluppare una campagna di crowdfunding efficace e da comunicare in modo coinvolgente. Il corso si caratterizzerà per una didattica operativa, che integrerà la teoria con numerosi esempi pratici. Crowdfunding in pillole è curato dall’associazione Ginger, realtà non profit che promuove dal 2013 la cultura e le buone pratiche del crowdfunding e che gestisce Ideaginger.it, la piattaforma di crowdfunding dedicata al territorio dell’Emilia Romagna e delle Marche.

Formati&Informati terminerà martedì 30 ottobre con un approfondimento informativo dedicato allo “SVE – Servizio Volontario Europeo – partire all’estero con Erasmus+ ”, tenuto da Carolina Tenti – referente Servizio Volontario Europeo (SVE) associazione Vicolocorto – Pesaro.

L’incontro sarà l’occasione per conoscere le possibilità per i giovani di fare esperienza all’estero ed in particolare il Servizio Volontario Europeo (SVE), finanziato dall’Unione Europea. Lo SVE ha una durata compresa tra 1 e 12 mesi su temi che variano da progetto a progetto (cultura, arte, protezione civile, ambiente, cooperazione allo sviluppo ecc…).

Non ci sono particolari requisiti se non un’età compresa tra i 18 e i 30 anni poiché lo SVE è un’opportunità formativa di crescita personale e professionale, di sviluppo di competenze utili alla successiva entrata del giovane nel mondo del lavoro oltre, ovviamente, a un’opportunità di migliorare la conoscenza della lingua inglese.

Verrà rilasciato, su richiesta dei partecipanti, l’attestato per l’attribuzione di crediti formativi.

Per informazioni e adesioni scrivere a informagiovani@comune.pesaro.pu.it o telefonare allo 0721-387.775