Pesaro, il 28 maggio lectio magistralis di Fabrizio Battistelli

6

L’evento, nell’ambito della rassegna “Incontri Capitali”, si terrà  a palazzo Gradari

PESARO – I motivi della guerra e le ragioni della pace: sarà dedicata al tema ‘Pace o scontro di civiltà?’ la lectio magistralis di Fabrizio Battistelli in programma martedì 28 maggio a Pesaro nell’ambito della rassegna ‘Incontri capitali’ (palazzo Gradari, ore 18.30).

Battistelli è docente di sociologia, presidente dell’Ente Olivieri-Biblioteca e Musei Oliveriani e fondatore dell’Istituto di ricerche internazionali Archivio Disarmo. La sua lectio partirà da un’analisi dell’attuale situazione internazionale compromessa da due grandi conflitti, uno nel cuore dell’Europa e l’altro a poca distanza dalle coste italiane. Un quadro nel quale la minaccia alla pace e il deterioramento delle relazioni internazionali sono fenomeni incombenti, le cui ombre si allungano pericolosamente anche all’interno dei singoli Stati europei. A partire dai motivi di contrapposizione, la riflessione di Battistelli intende approdare a una maggiore comprensione delle problematiche e all’individuazione dei fattori che possono far maturare nell’opinione pubblica soluzioni nonviolente per i conflitti in atto. Fino alla costruzione di uno scenario di pace.

Palazzo Gradari ospiterà anche i prossimi appuntamenti di ‘Incontri capitali’: giovedì 30 maggio è attesa Romana Petri che presenterà il suo ultimo romanzo ‘Tutto su di noi’ (Mondadori) in dialogo con la scrittrice e critica letteraria Giulia Ciarapica (ore 18.30); venerdì 31 in programma l’incontro con Jacopo Fo che proporrà una lectio magistralis sul tema ‘La scienza dei giullari’ (ore 17.30)

La rassegna è promossa da Pesaro 2024 – Capitale Italiana della Cultura e realizzata con la collaborazione di Passaggi Cultura. Programma completo e aggiornamenti su Pesaro2024.it.