Montemarciano, si rinnova la magia del Presepe vivente


MONTEMARCIANO (AN) – Sabato 29 dicembre per le vie del centro di Montemarciano si tornerà a respirare la tipica atmosfera natalizia del presepe vivente.
Un appuntamento nato tanti anni fa da un gruppo di cittadini che è diventato, negli anni, una manifestazione dove numerose associazioni locali partecipano in prima persona come organizzatori e figuranti e che continua a crescere, accogliendo sempre nuovi partecipanti.

Dalle 15.30 il centro storico della città si trasformerà in una Galilea di oltre 2000 anni fa per rappresentare il santo evento della Natività.
Antichi sapori e mestieri, animali e figuranti, canti e musiche dell’epoca: il tutto per riscoprire la magia di un periodo storico così lontano da noi ma di cui ricordiamo ancora con piacere storie e personaggi. L’ingresso è libero e il ricavato delle offerte sarà devoluto in beneficenza.
In caso di maltempo, sarà rinviato al 5 gennaio con inizio alla stessa ora.