Matelica, Week end della Befana: tanti gli eventi programmati

Venerdì concerto con le storiche band della città. Sabato musica, mercatini, giochi e spettacoli in attesa della Befana che scenderà dalla Torre civica. Domenica lo storico presepe vivente del Quartiere Regina Pacis

MATELICA (MC)  – Week end della Befana ricco di proposte a Matelica. Musica, mercatini, giochi, spettacoli e il presepe vivente nel calendario promosso dall’Amministrazione comunale e realizzato grazie al coordinamento dell’Associazione Pro Matelica, con l’apporto dei comitati di quartiere e di tante realtà associative.

Venerdì 4 gennaio alle ore 21 al Teatro Piermarini arriva la “Festa della musica Rewind 1988 – 2018”, organizzata dalla scuola di musica Toscanini ’79. Tre ore di live grazie all’attesissima reunion delle band attive a Matelica trent’anni fa: Alligators, Easy Chains, Ol’ Boogies, Les Petit Faineants e Welcome Sinners. Ingresso libero.

Sabato 5 gennaio Matelica si accenderà di tanti eventi organizzati in più punti della città, in attesa dell’arrivo della vecchina più famosa del mondo. Dalle ore 16 alle 20 a Palazzo Ottoni torna l’appuntamento con “Matelica Krea”, il mercatino artigiano di qualità in versione natalizia organizzato dall’Unione dei Commercianti MatelicaNoi.
Alle 16.30 prenderà il via “La Befana vien di notte”, evento organizzato dall’Associazione Pro Matelica con appuntamenti fino a sera. I più piccoli potranno divertirsi con i giochi gonfiabili in piazza Mattei e con i mini go kart nello spiazzo Beata Mattia. Alle 17 in piazza Mattei spazio alla danza con animazione a cura di Scarpette Rosa Ballet. Sempre alle 17, in piazza Garibaldi, spettacolo di ombre cinesi e disegni con la sabbia (seguirà live music e una seconda rappresentazione alle 19). Alle ore 18 in piazza Mattei la maestria degli artisti del ghiaccio, che realizzeranno una scultura sul posto; alle 18.30 tutti pronti alla sfida del quiz a premi; in piazza anche dj set.

E tra giochi, musica e stuzzicherie (ci saranno stand gastronomici per le vie del centro) si aspetterà l’arrivo della Befana che alle 21.30, grazie al supporto del Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, scenderà dalla Torre civica lanciando dolciumi ai più piccoli. Alle 22.30 la festa si sposterà ai Giardini Bigiaretti, dove è in programma uno spettacolo speciale di fuochi d’artificio a tempo di musica. Alla giornata parteciperà anche il Cantamaggio matelicese, con i suoi canti popolari per le vie della città. Inoltre, in occasione del primo giorno di saldi, i negozi resteranno aperti con orario prolungato. L’evento “La Befana vien di notte” è ad ingresso libero.

Domenica 6 gennaio torna il Presepe Vivente del Comitato Feste Quartiere Regina Pacis. Si potrà assistere alla rappresentazione dalle ore 15 alle ore 19 nella Chiesa di Regina Pacis, in un suggestivo percorso realizzato con la partecipazione di 40 figuranti, che daranno vita ad antichi mestieri e alle scene più rappresentative: la corte di Erode, i Re Magi, la Natività. E alla fine del percorso, castagne e vin brulé. Ingresso libero.
Inoltre, nel pomeriggio di domenica 6, l’Associazione Folklorica “Città di Matelica” canterà la Pasquella nelle case di riposo di Matelica, Esanatoglia e Gagliole.
E fino a domenica si potrà ammirare l’esposizione di presepi lungo le vie di Braccano, il vicino borgo famoso per i suoi bellissimi murales.