Macerata, uso e commercio stupefacenti: nuovi controlli presso le scuole

controlli scuola MacerataMACERATA – I militari della compagnia di Macerata, nella decorsa notte e nella mattinata odierna, hanno effettuato controlli finalizzati a contrastare l’uso ed il commercio di stupefacenti. In particolare nella mattinata i controlli hanno riguardato istituti scolastici e zone di aggregazione e ritrovo di studenti, quali, in Macerata, piazza Pizzarello, via Manzoni, via Cioci. Nel complesso sono stati controllati una ventina di giovani ed una decina di veicoli.

Nello specifico i Carabinieri della stazione di Montecassiano hanno controllato un giovane, 22enne, della provincia maceratese, trovato in possesso di uno “spinello” e di un involucro con 9 grammi di “marijuana”. Il ragazzo è stato denunciato alla procura. I militari della stazione di cingoli hanno sorpreso un minore con una modesta quantità di hashish, segnalandolo alla prefettura per uso personale di stupefacenti.

I servizi, che proseguiranno per l’intero anno scolastico, hanno la duplice finalità di contrasto e soprattutto prevenzione, offrendo al mondo della scuola un supporto per la diffusione della cultura della legalità.