Macerata, rapina e lesioni aggravate: arrestato 38enne

18

volante CarabinieriMACERATA – Ieri pomeriggio  i militari della Stazione di Macerata hanno dato esecuzione ad un provvedimento di carcerazione emesso dalla Magistratura riminese nei confronti di un cittadino Afgano, cl. 1981, responsabile nel 2014 in Rimini di rapina, lesioni aggravate e porto di oggetti atti ad offendere.

L’uomo, abitante a Macerata, riconosciuto colpevole dei reati anzi indicati, è stato condotto al carcere di Fermo dove dovrà scontare 4 anni.