Macerata, denunciato per due volte nella stessa giornata 25enne gambiano

23

L’uomo non ha rispettato l’ordine del giudice e ha insultato i Carabinieri 

MACERATA – I carabinieri della sezione radiomobile del comando Compagnia di Macerata hanno denunciato, per due volte di seguito nella stessa giornata, uno straniero originario del Gambia, 25enne, in Italia senza fissa dimora, conosciuto alla giustizia, per non aver rispettato un ordine del giudice e per aver oltraggiato i carabinieri.
Due giorni fa  i carabinieri, su segnalazione di alcuni cittadini, sono intervenuti nel centro di Macerata per un soggetto, straniero, in stato di semicoscienza. I mlitari si sono resi conto che l’uomo “stava smaltendo la sbornia” e lohanno condotto  presso l’ospedale, per un controllo, dove lo straniero si è ripreso. Nel frattempo i carabinieri hanno scoperto che l’uomo era stato destinatario di una misura cautelare del divieto di dimora in Macerata e provincia poiché sorpreso con della sostanza  stupefacente. Gli è stato così intimato di lasciare Macerata e la provincia.
Nello stesso giorno, ancora i carabinieri, hanno rintracciato lo straniero in un bar del centro. Questa volta, alla vista dei militari, l’uomo si è rivolto loro con parole oltraggiose.  Allo stesso è stato nuovamente intimato di lasciare il territorio maceratese.