“Giornata salute della donna”: iniziative Acli a Monteprandone, Ascoli e San Benedetto

12

ASCOLI PICENO – In occasione della Giornata nazionale per la salute della donna l’A.S.D. Nicola Tritella U.S. Acli Aps, col patrocinio e il contributo del Consiglio Regionale – Assemblea legislativa delle Marche, organizza tre camminate sportive nell’ambito del progetto “Donne in movimento”.

Si tratta di una iniziativa promossa in collaborazione con le amministrazioni comunali di San Benedetto del Tronto e Monteprandone che prevede dunque tre appuntamenti.

La prima camminata ci sarà martedì 19 aprile con partenza alle 21 da Piazza dell’unità a Centobuchi. La seconda mercoledì 20 aprile con partenza alle 21 da Piazza Immacolata in Ascoli Piceno. La terza venerdì 22 aprile con partenza alle 21 da Piazza Cristo Re a Porto d’Ascoli di San Benedetto del Tronto. Proprio il 22 aprile, giorno di nascita del premio Nobel Rita Levi Montalcini, si celebra la Giornata nazionale per la salute della donna, una ricorrenza nata per sensibilizzare sulla prevenzione e sulla cura della salute femminile.

Nel 2022 uno degli argomenti di cui ci si occupa a livello nazionale è quello relativo alla prevenzione della salute e della necessità di adottare stili di vita corretti.

Numerosi studi hanno evidenziato che è ancora troppo alta la percentuale di donne sedentarie. Le donne, infatti, dedicano più tempo a leggere e a vedere la tv a scapito dell’attività fisica, rispetto agli uomini.

L’Organizzazione mondiale delle sanità, per ridurre l’insorgere di varie patologie dovute alla mancanza di movimento, invita tutti a muoversi regolarmente, anche attraverso semplici camminate, con l’obiettivo di ridurre l’inattività fisica entro il 2030.

La partecipazione alle tre camminate sportive di Monteprandone, Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto è gratuita. Per informazioni si può contattare il numero 3442229927.