Fermo, controlli Carabinieri: denunciati due uomini

34

pattuglia carabinieri

Le denunce hanno riguardato uno straniero non in regola con il permesso di soggiorno  e un italiano per possesso di giacconi di provenienza illecita.Otto le persone sanzionate per inosservanza norme anti Covid

FERMO – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fermo coordinati dal maresciallo maggiore De Angelis, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, hanno denunciato in stato di libertà un tunisino 35enne risultato non in regola con il permesso di soggiorno e che ripetutamente era stato sollecitato a presentarsi presso la Questura di Fermo per regolarizzare la propria posizione.

Un 57enne di origine napoletana, domiciliato a Riccione, è stato invece fermato a Campiglione di Fermo, per avere con sé giacconi  di provenienza illecita. La merce ,per un valore di circa 400 euro, è stata sequestrata. Per l’uomo è scattata una denuncia per ricettazione in quanto non è stato in grado di giustificare il possesso di tale merce, né di indicarne la provenienza.

Nell’ambito dell’emergenza sanitaria e dei  controlli attinenti all’osservanza della normativa anti Covid, il Comando Provinciale ha sanzionato nell’ultima settimana post festività natalizie 8 persone che non indossavano la mascherina.