Camerino, Unicam: seminario sull’Open Science

26

Si terrà mercoledì prossimo; previsto anche un incontro per il  Darwin Day

Unicam logo Universita di CamerinoCAMERINO – Giornata intensa quella del 20 febbraio all’Università di Camerino con due appuntamenti sulle tematiche dell’open science e della scienza in occasione del Darwin Day.

Sarà infatti ospite in Ateneo per una lezione teorico-pratica rivolta in particolar modo ai dottorandi, la dott.ssa Elena Giglia dell’Università di Torino, la massima esperta di politiche e procedure in Open Science in Italia. Il seminario verterà in particolar modo sui cosiddetti “FAIR Data” ossia quei dati che costituiscono l’elemento fondante dell’European Open Science Cloud e che devono essere reperibili, accessibili, interoperabili e riutilizzabili (aggettivi le cui iniziali in inglese danno origine all’acronimo FAIR).

I dottorandi Unicam sono molti impegnati sul fronte dell’Open Science, tanto che hanno di recente redatto il booklet “How to be an open scientist”, e la formazione su queste tematiche rientra nelle azioni stabilite nella Strategia Risorse Umane per i Ricercatori di Unicam (HR- Excellence in Research).

Sempre nella mattinata di mercoledì 20 febbraio il personale del Museo delle Scienze di Unicam sarà presso l’Aula Magna dei Licei di Camerino per “Darwin Ten”, una serie di racconti scientifici della durata di 10 minuti dedicati a Charles Darwin. L’incontro sarà aperto dal Direttore del Sistema Museale di Ateneo, prof. Gilberto Pambianchi.