A Tolentino va in scena “Trattato delle Passioni, Gioia e Desiderio”

Il 2 aprile al Politeama il mito di Orfeo raccontato da Clara Galante ,accompagnata da Ensemble Recitarcantando

TOLENTINO – La follia che ci perse entrambi. Il viaggio prodigioso della testa di Orfeo dalle spiagge di Tracia all’isola di Lesbo. Un soggetto classico del teatro musicale e dei suoi infiniti “affetti” come il mito di Orfeo, raccontato come nessuno l’ha mai fatto! Martedì 2 aprile alle ore 21,15 al Politeama di Tolentino andrà in scena Trattato delle Passioni, Gioia e Desiderio. Un Orfeo inaudito raccontato da una voce “androgina”, quella di Clara Galante, cantato da Pamela Lucciarini e visto attraverso le immagini visionarie di Antonio Jorges Gonçalves. Ad accompagnare il racconto una musica antica proposta con gli strumenti di oggi dall’Ensemble Recitarcantando.
Tornando alle fonti originali del mito (ossia le Metamorfosi di Ovidio e le Ecloghe di Virgilio) si scoprono infatti avvenimenti e racconti che le diverse intonazioni “moderne” del mito (da Peri a Monteverdi fino a Gluck) hanno sempre ignorato: ad esempio la morte di Euridice, inseguita da Aristeo (il custode delle api divine) che la vuole possedere, oppure la follia di Orfeo che viene punito dagli dei per avere osato penetrare nel mondo dei morti, la sua invettiva misogina, la sua aperta dichiarazione di omofilia, la gara di canto con le Furie che fanno a pezzi il suo corpo, la sua testa che naviga fino all’isola di Lesbo, la riapparizione miracolosa di Euridice. Parole e musica si muoveranno lungo i versanti dei due affetti principali del racconto: il Desiderio che spinge irresistibilmente Orfeo verso Euridice e la Gioia che, alla fine del loro viaggio iniziatico, riunisce per sempre i due amanti (Guido Barbieri).
I biglietti per lo spettacolo sono disponibili al Botteghino del Politeama, aperto tutti i giorni (escluso sabato e domenica) dalle 17,00 alle 20,00 e da tre ore prima di ciascun spettacolo. Biglietti disponibili anche online all’indirizzo http://www.liveticket.it/politeamatolentino. Il costo del biglietto è di 15 euro+ prevendita.

Una produzione Marche Concerti, un progetto di BaroquePop, in collaborazione con l’Associazione Musicale Appassionata, nell’ambito del progetto Marche InVita.