A Fano la presentazione di “Via Flaminia: The Nature of the Artificial”

62

FANO (PU) – Continua la collaborazione tra la Fondazione Teatro della Fortuna e Umanesimo Artificiale, che presentano, sabato 25 settembre 2021 alle ore 21.15 nella Sala Verdi del Teatro della Fortuna, “Via Flaminia: The Nature of the Artificial”, un progetto di ricerca ed un’esplorazione artistica dell’antica via consolare che dal 219 a.C. collega(va) Roma alla colonia romana Fanum Fortunae, attuale città di Fano.
Un sistema di connessione evolutosi nel presente non più in strade lastricate ma in reti invisibili che favoriscono lo scambio tra persone e luoghi anche distanti. Il progetto audiovisivo trasforma la complessità dei dati e delle interconnessioni tra uomo, natura e digitale in immagini e suoni comprensibili a livello emotivo e cognitivo, facendo incontrare passato e presente in una realtà parallela, uno spazio di riflessione sul valore e sulla forma dell’esperienza dell’artificiale.

A seguire, chiuderà la serata un live set di WSTS composto come sonorizzazione del progetto installativo “Un millesimo di millimetro”, presentato recentemente a Palazzo Bracci Pagani a Fano nel contesto del festival internazionale di arte, scienza e tecnologia “Ars Electronica”.

Nata con l’intento di interrogarsi sul significato e sul ruolo dell’essere umano nell’attuale era digitale, Umanesimo Artificiale sviluppa la propria progettualità nel complesso paesaggio che separa uomo e macchina, patrimonio culturale e cultura tecnologica.

Info evento:
25.09.2021 ore 21:15
Sala Verdi del Teatro della Fortuna, Fano
Ticket: posto unico numerato € 5,00
Biglietti acquistabili da venerdì 17 settembre presso il Botteghino del Teatro della Fortuna ed online su Vivaticket (www.vivaticket.com)
Botteghino Teatro della Fortuna: tel. 0721 800750 – mail botteghino@teatrodellafortuna.it
Aperto dal mercoledì al sabato 17.30-19.30
mercoledì e sabato anche 10.30-12-30
sabato 25 settembre il pomeriggio aperto dalle 17:30 a inizio spettacolo