Wild Nature expo 2018: salone caccia, pesca e ambiente a Macerata

Wild Nature expo Macerata 2018MACERATA – Dal 3 al 4 Marzo 2018 torna la settima edizione della manifestazione dedicata alla caccia, al tiro e alla pesca. Dopo il successo dello scorso anno il Centro Fiere di Villa Potenza di Macerata è pronto ad ospitare la nuova edizione di WILD NATURE EXPO SALONE CACCIA PESCA AMBIENTE, appuntamento dedicato al mondo venatorio, al tiro sportivo e alla pesca. La manifestazione propone due giorni di approfondimento sulle novità riguardanti armi, munizioni, attrezzature ed accessori sportivi che appassionati ed operatori possono scoprire in un’area totale, fra interno ed esterno di 20 mila mq.

Presenti importanti negozi di armiere, produttori di articoli per la caccia, per il tiro, per la pesca e di tutte le realtà che esprimono il vivere all’aria aperta e la vita rurale. In esposizione splendidi fucili sportivi, ma anche le attrezzature, la buffetteria, negozi di ottica, coltellinai, artisti, tutto il meglio dell’abbigliamento venatorio mentre allo shopping è dedicata un’intera sezione.

Non solo mostra mercato; Wild Nature Expo rappresenta una vetrina per enti, istituzioni, agenzie ed associazioni che promuovono le loro iniziative. I visitatori hanno la possibilità di vivere in prima persona le proprie passioni grazie al campo di tiro a piattello installato nell’area stessa del centro fiere, dove ci si può cimentare in gare, dimostrazioni e provare i fucili messi a disposizione dalle case armiere, sotto la guida di professionisti; ci si puo’ avvicinare e documentare sul mondo della falconeria, sono allestite aree per il tiro con l’arco, con la fionda, per i giochi del softair e del laser game.

Seminari e workshop animano giornalmente l’area convegni: sabato 3 e domenica 4 marzo l’istituto Alberghiero di Cingoli in collaborazione con l’URCA di Macerata organizzerà due eventi di Show Cooking sul tema: “Le carni di grossa selvaggina, cinghiali e capriolo a tavola, una occasione di gusto e convivialità, una opportunità di valorizzazione del territorio, una scelta di genuinità”.

Al termine dell’evento verranno distribuiti assaggi dei piatti preparati abbinati ad una selezione di vini. Per l’edizione 2018 quindi L’Istituto Alberghiero di Cingoli con i suoi esperti e i suoi alunni delizieranno i visitatori con vere e proprie opere culinarie.

Non mancheranno gli appuntamenti di tecnica e cultura venatoria: domenica 4 marzo si terrà il convegno a cura dell’Urca di Macerata “Il segugio nella caccia al cinghiale (braccata, girata, recupero cinghiali feriti)”. Il convegno illustrerà le varie fasi dell’addestramento dei cani segugio in questo tipo di caccia.

Torna domenica 4 marzo anche l’attesissima manifestazione cinofila, l’esposizione canina di razze da caccia e da compagnia per emozionare adulti e bambini.

L’edizione 2017 ha confermato il successo di Wild Nature arrivando a totalizzare 10 mila visitatori, confermandosi ancora una volta appuntamento di riferimento per i visitatori dell’area Marche /Puglia lungo la fascia adriatica. Wild Nature dunque è il contesto ideale per scoprire tutte le novità nel campo dell’arte venatoria.

Per tenersi aggiornati sulle attività e sul calendario della manifestazione è possibile visitare il sito www.wildnaturexpo.it