Il Trio Wanderer in concerto al Teatro Lauro Rossi di Macerata

Il Trio Wanderer in concerto al Teatro Lauro Rossi di MacerataMACERATA – Il leggendario Trio Wanderer si esibisce mercoledì 7 marzo, alle ore 21, al Teatro Lauro Rossi di Macerata per i Concerti di Appassionata. L’associazione musicale maceratese porta sul palco del massimo cittadino una delle formazioni di musica da camera più famose al mondo per una serata realizzata in collaborazione con la delegazione di Macerata del FAI.

Composto da Vincent Coq (pianoforte), Jean-Marc Phillips-Varjabédian (violino) e Raphaël Pidoux (violoncello), il Trio Wanderer ha festeggiato nel 2017 il trentesimo anno di attività. Una carriera lunga e costellata di successi quella dell’ensemble francese che si è esibito nelle sale di musica più prestigiose al mondo, grazie ad un repertorio di eccezionale ampiezza, da Mozart ad Haydn fino ai compositori contemporanei. Acclamati per lo stile sensibile, i tre musicisti sembrano uniti da un sentimento quasi telepatico e sono internazionalmente ammirati per la loro maestria tecnica.

Il concerto di mercoledì prossimo al Lauro Rossi prevede l’esecuzione del Trio in si bemolle maggiore op.99 di Franz Schubert e il Trio in la minore op.50 di Pëtr Il’ič Čajkovskij. Del primo brano Robert Schumann scrisse: “Uno sguardo al Trio op.99 di Schubert, e tutte le angosce della nostra condizione umana scompaiono, e tutto il mondo è di nuovo pieno di freschezza e di luce”. Annoverato fra i lavori cameristici con pianoforte più riusciti, il Trio op.99 di Schubert si colloca al vertice della produzione ottocentesca per gli strumenti interessati.

“Alla memoria di un grande artista” è dedicato il Trio op.50 di Čajkovskij, che lo compose a seguito della scomparsa di uno dei suoi amici più cari, Nicolai Rubinstein, che fu compositore, direttore d’orchestra, grande virtuoso del pianoforte e fin dall’inizio sostenitore del più giovane Čajkovskij. Il Trio che lo celebra ha un tono elegiaco, da cui il nome del primo movimento ricco di temi trascinanti, e rimane quale opera magistrale nella produzione del russo anche per il notevole impegno che richiede agli esecutori.

La stagione 2017-2018 dei ‘Concerti di Appassionata’ è organizzata dall’associazione musicale Appassionata con il contributo del Comune di Macerata, MiBACT, Regione Marche, Società Civile dello Sferisterio-Eredi dei Cento Consorti, APM, Università di Macerata, Istituto Confucio e Anmig. In collaborazione con Marcheconcerti. Main sponsor della stagione è Menghi Shoes.

INFO E BIGLIETTI

Biglietti in vendita da 5 a 20 euro presso la biglietteria dei teatri in piazza Mazzini 10 a Macerata (T 0733-230735, mart.-sab. 10.30-12.30; 16.30-19.30; il giorno stesso del concerto anche in teatro a partire dalle 20); online su vivaticket.it. L’acquisto dei biglietti con la Carta del Docente e con App18 è possibile presso la biglietteria dei teatri a Macerata.

Foto di Francois Sechet