The Real Milk and Coffee con una ‘confessione’: “Adoriamo la costa marchigiana”

The Real Milk and CoffeeSAN BENEDETTO DEL TRONTO – La nostra redazione ha avuto il piacere di incontrare e intervistare i “The Real Milk and Coffee”, gruppo musicale internazionale che ha dominato le scene negli anni ’80 e che adesso sta tornando alla ribalta. I principali protagonisti della band si sono raccontati ai nostri microfoni parlandoci delle loro principali esperienze passate, ma buttando anche un occhio al presente, ricco di idee e progetti. Con un’importante confessione: “Adoriamo la costa marchigiana, il mare della vostra regione è bellissimo e, ogni volta che possiamo, ci piace passare da queste parti”.

Così Morena ha ricordato l’esperienza del gruppo al Festival di Sanremo: “Sono veramente contenta di aver partecipato a Sanremo, è stata un’esperienza fantastica dove ho lasciato il cuore. Poi ci sono state altre esperienze nel nostro percorso; anche quella del Festivalbar è stata fantastica. A quest’ultima manifestazione abbiamo preso parte con grande forza perché c’erano tanti giovani attorno a noi. A Sanremo c’erano i nostri genitori, mentre al Festivalbar c’erano tanti giovani, e la cosa ci ha gasati tantissimo!”.

Monica, invece, ci ha parlato dell’esperienza vissuta al Cantagiro: “Il Cantagiro è un’altra esperienza importante che abbiamo avuto l’onore di fare. In tutti questi anni abbiamo girato tantissimo l’Italia. È vero che siamo stati molto all’estero, ma essendo italiani ci piace farci conoscere in giro per il nostro Paese tramite Festival, serate e via dicendo. Il Cantagiro è stata una bella esperienza, abbiamo incontrato tantissimi colleghi, anche personaggi che purtroppo non ci sono più e che personalmente sono onorata di aver conosciuto, come Mia Martini: non la dimenticheremo, ci è rimasta nel cuore. Faremo tanti altri Festival così, e anzi speriamo che in futuro se ne organizzino altri importanti come quello”.

Infine Irina ha reso noti i progetti attuali dei “The Real Milk and Coffee”: “Di recente abbiamo portato in scena, a Roma, uno spettacolo teatrale che si intitola ‘Tutto va bene, Madama la Marchesa’, dove ci siamo divertiti tantissimo a recitare, a cantare e a intrattenere le numerose persone presenti. È stata la nostra prima esperienza in teatro e non sarà l’ultima perché, lo ripeto, ci siamo divertiti da morire. Ci sono tante altre cose che verranno molto presto”.