Senigallia, alla Scuola Media Belardi a lezione di ecologia

Senigalla, alla Scuola Media Belardi a lezione di ecologiaSENIGALLIA (AN) – Penultima tappa di questo 2017 per Green Game e Donor Game, i due progetti itineranti e multimediali che per il loro spirito, “green” il primo e “red” il secondo, stanno conquistando studenti e docenti degli Istituti di Istruzione Superiore di primo grado marchigiani.

Mercoledì 20 dicembre i due contest sono approdati alla Scuola Media “Belardi” di Senigallia dove ad attenderli c’erano studenti super attenti e desiderosi di sfidarsi al quiz interattivo a tempo e multirisposta. Prima della super sfida tra classi come di prassi non sono mancati fondamentali momenti di confronto con gli studenti su tematiche ambientali e sociali come la raccolta differenziata, il risparmio energetico, la sostenibilità ambientale, l’importanza di donare sangue e di aiutare il prossimo. I ragazzi curiosi e partecipi hanno dimostrato di apprezzare molto la lezione alternativa proposta da Green Game e Donor Game.

A confermarlo entusiaste anche le loro docenti tra cui la prof.ssa Ilaria Ramazzotti, che in qualità sia di insegnante che di assessore all’ambiente del Comune di Senigallia, ha dichiarato:

”E’ un’iniziativa che abbiamo fortemente voluto come Amministrazione Comunale perché dobbiamo educare i ragazzi al rispetto dell’ambiente in previsione di un futuro migliore innanzitutto per loro stessi. Ovviamente la cura dell’ambiente e delle persone vanno di pari passo. Sono convinta che sensibilizzare le persone all’importanza di prendersi cura, farsi partecipi, di responsabilizzarsi nel donare qualcosa di se, in questo caso il sangue e il proprio impegno per la salvaguardia dell’ambiente, sia il modo migliore per educare le future generazioni alla cura delle persone e del creato.

I due contest sono vincenti perché la metodologia dell’imparare giocando che arriva diretta ai giovani. I ragazzi sorridono, si divertono e quando uno entra nella loro mente e nel loro cuore in questo modo ottiene molto di più, il messaggio rimane più forte e arriva più in profondità. Perciò sono convinta che attraverso questa metodologia vincente dei due contest i ragazzi ricorderanno e vorranno condividere ancora di più con gli altri  l’importante messaggio che oggi è stato trasmesso”.

Il tour nella regione al plurale proseguirà fino a gennaio 2018 e terminerà a febbraio con la Finalissima Regionale di Green Game 2017 e di DONOR GAME. Prossimi studenti in gara, i ragazzi della Scuola secondaria di primo grado “A. Manzoni” di Camerata Picena.

Si informa inoltre che tutte le sfide di Green Game e Donor Game verranno trasmesse sulcanale televisivo ÈTV Marche. Maggiori delucidazioni sul sito www.greengame.it e alla pagina Facebook “Greengameitalia”.

Partners dell’iniziativa Avis Regionale Marche, Gruppo Astea e Astea Energia, Consmari, San Giorgio Servizi e Distribuzione, Comune di Fermo, Comune di Grottammare, Comune di Castelfidardo Castelfidardo, Comune di Senigallia, Comune di Recanati e Comune di Porto San Giorgio.