San Severino, sisma: controllo edifici strategici e linea ferroviaria

controllo edifici San SeverinoSAN SEVERINO MARCHE – I tecnici del Comune di San Severino Marche sono stati impegnati in una serie di verifiche e sopralluoghi dopo la scossa di magnitudo 4.6 registrata alle 5:11 nel Maceratese che è stata distintamente avvertita da tutta la popolazione settempedana. Dai controlli effettuati non sono emerse situazioni particolari.

I controlli, che hanno coinvolto anche i volontari del gruppo comunale di Protezione Civile, hanno interessato anche altri edifici strategici. Verifiche anche da parte dei tecnici di Rfi lungo la tratta ferroviaria Civitanova – Fabriano, in particolare all’altezza del ponte sul fiume Potenza di via Gorgonero e su altri ponti e sottopassi ferroviari in tutto il territorio comunale.