SAM Fest Sport Amico a Montemarciano il 9 giugno

MONTERMARCIANO – Il SAM Fest è un progetto del Comune di Montemarciano in collaborazione con le Associazioni Sportive del territorio, il Coordinamento Solidarietà e Autosviluppo onlus e la Consulta dei Giovani che nasce dalla convinzione che la crescita socio-culturale e civica di una comunità passi anche attraverso lo sport.

Per tale motivo l’Amministrazione Comunale di Montemarciano ha sempre patrocinato e supportato le varie iniziative locali capaci di promuovere e diffondere la conoscenza delle discipline sportive e la cultura dello sport. L’evento si svolgerà nel centro storico di Montemarciano il 9 giugno 2018, durante il fine settimana successivo alla Giornata Nazionale dello Sport.

Nel periodo precedente all’evento il Comune di Montemarciano e i partner del progetto si impegnano ad organizzare, coordinare e promuovere alcuni incontri tenuti da relatori qualificati e del settore sul tema dello sport come diritto di tutti. In particolar modo quest’anno i temi trattati saranno lo sport come fattore di inclusione sociale, come strumento sociale capace di contrastare il bullismo, come mezzo riabilitativo nelle persone disabili.

Questi incontri, rivolti principalmente ai ragazzi ed aperti a tutta la comunità hanno lo scopo di sensibilizzare, informare e orientare in modo tale da promuovere una crescita personale dell’individuo, prima ancora dello sportivo. I principi, i giusti comportamenti e le buone prassi diffuse negli incontri propedeutici saranno messi in atto e sperimentati dai giovani nel corso della manifestazione SAM-fest dove ,oltre a promuovere e diffondere la conoscenza delle discipline sportive, si effettueranno dimostrazioni pratiche attraverso alcuni giochi di gruppo.

Nell’arco dell’intera giornata ogni società sportiva presente avrà il compito di allestire l’area assegnata nel miglior modo possibile per far conoscere e praticare il proprio sport non solo dal punto di vista delle regole e tattiche ma anche da quello socio-educativo.

Presupposto fondamentale e imprescindibile del festival è l’accezione di sport come diritto di tutti. Sue finalità fondamentali sono quelle di avvicinare i giovani alla pratica sportiva e di supportare la conoscenza e l’approfondimento delle discipline sportive meno conosciute, non solo per uno sviluppo delle capacità motorie e psicologiche-cognitive ma anche per il conseguimento di obiettivi educativi e formativi.

Al fine di dare maggiore rilevanza ai singoli incontri tematici verranno invitati atleti regionali e nazionali ed esperti del settore per portare come valore aggiunto la loro esperienza sportiva e professionale. La promozione e la divulgazione dell’ intero progetto saranno curati dal Comune di Montemarciano tramite il suo Ufficio Stampa con lo scopo di dare all’iniziativa massima conoscenza e visibilità attraverso i quotidiani regionali , le principali testate giornalistiche on line e qualsiasi altro mezzo di comunicazione a diffusione locale.

In occasione della Conferenza stampa di martedi 5 giugno, che si terrà presso la Sala del consiglio comunale, con inizio alle ore 21, si terrà la presentazione del progetto e dei partner coinvolti e verrà lanciato l’hashtag del SAM Fest attraverso il quale sarà possibile essere costantemente aggiornati sullo svolgimento della manifestazione tramite i social network.

In particolare il SAM Fest si prefigge di raggiungere i seguenti obbiettivi:

  • Rafforzare e diversificare le proposte di attività sportive, presenti sul territorio sia comunale sia extra comunale, in modo tale da offrire un vasta opzione di scelta ai giovani in base alle loro attitudini e capacità personali.
  • Sensibilizzare i giovani ai valori fondamentali dello sport e alle buone prassi etico-morali veicolate dallo sport.
  • Prevenire e superare la marginalità sociale valorizzando la pratica sportiva come strumento di apprendimento e coesione sociale.
  • Valorizzare lo sport come strumento di riabilitazione fisica e psicologica e socializzante finalizzato al potenziamento dello sviluppo della pratica sportiva tra le persone con disabilità.
  • Favorire occasioni di sport integrato.