Roberto Molinelli, un genio musicale anconetano alla conquista del mondo

Roberto MolinelliANCONA – Compositore, direttore d’orchestra e violista, Roberto Molinelli è nato ad Ancona nel 1963 e si è diplomato presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro. Ha suonato come solista con orchestre, in duo con pianoforte e in numerose formazioni cameristiche, vincendo premi in concorsi nazionali e internazionali ed esibendosi in alcune delle più famose sale da concerto del mondo. Ha effettuato registrazioni discografiche e radiofoniche ottenendo ottime critiche su riviste italiane ed estere.

Roberto Molinelli ha collaborato con orchestre sinfoniche e da camera italiane come prima viola solista. È stato Direttore artistico dell’Orchestra da Camera di Bologna ed è docente di viola al Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara. È fondatore e direttore dell’Ensemble Opera Petite, gruppo che esegue arie liriche e opere elaborando e trascrivendo famose opere come Don Pasquale, Rita, La Bohème, Suor Angelica.

In veste di compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra, Roberto Molinelli ha collaborato con artisti italiani e stranieri, tra i quali Andrea Bocelli, Sara Brightman, Gustav Kuhn, Cecilia Gasdia, Anna Caterina Antonacci, Valeria Esposito, Andrea Griminelli, Lucio Dalla, Valeria Moriconi, Federico Mondelci, Enrico Dindo, Elena Zaniboni, Danilo Rossi, Giorgio Zagnoni, Alexia, realizzando arrangiamenti e lavori inediti per spettacoli che hanno visto questi artisti a fianco di grandi orchestre sinfoniche di levatura internazionale (‘Con te partirò’, ‘Romanza’ e ‘Canto della Terra’ per Andrea Bocelli, eseguite in tutto il mondo).

È autore di brani di diversi generi musicali (classico sinfonico o da camera, jazz, pop, colonne sonore). Una sua composizione originale è stata scelta come colonna sonora della campagna pubblicitaria Barilla, in onda ininterrottamente dal 1999 al 2006.