Rave party interrotto a Falerone: denunciato l’organizzatore, una ragazza sorpresa con hashish

Carabinieri

FALERONE (FERMO) – I carabinieri hanno interrotto, l’altra notte, un rave party in corso in un capannone di Piane di Falerone (Fermo), denunciando a piede libero per disturbo del riposo delle persone l’organizzatore, un giovane di Alba Adriatica (Teramo).

Nel locale c’erano circa 150 ragazzi che ascoltavano musica a tutto volume. Una ragazza di Torricella sicura (Teramo), trovata in possesso di 8 dosi di hashish, è stata denunciata a piede libero. Altri 4 giovani sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di stupefacenti. Nel blitz sono stati impiegati anche militari dell’Arma di Montegiorgio, Montottone, Monte San Pietrangeli.