Prefigurare il futuro: il 19 febbraio presentazione a Ascoli

Prefigurare il futuro: il 19 febbraio presentazione a AscoliASCOLI PICENO – Lunedì 19 febbraio alle ore 12 presso il Palazzo dell’Arengo di Ascoli Piceno (Sala De Carolis e Ferri) si svolgerà la conferenza di presentazione, patrocinata dal Ministero della Salute, del nuovo progetto “Prefigurare il futuro: metodi e tecniche per potenziare la speranza e progettualità”. L’evento è aperto al pubblico, per iscrizioni fondazionepatriziopaoletti.org/prefigurareilfuturo/.

Dopo il successo dell’edizione 2017, infatti, torna quest’anno l’iniziativa itinerante a supporto delle comunità del Centro Italia colpite dal sisma realizzata dalla Fondazione Patrizio Paoletti, istituto di ricerca e formazione in campo neuroscientifico ed educativo. La nuova edizione del progetto coinvolgerà diversi comuni delle Marche e dell’Umbria da marzo a giugno 2018 con un ciclo di incontri gratuiti guidati dagli psicologi, formatori e neuroscienziati della Fondazione. L’intento è riuscire ad affiancare al lavoro di ricostruzione esteriore, di case e monumenti, un percorso guidato da esperti qualificati che sostenga e favorisca anche la “ricostruzione” interiore delle persone.

A illustrare i dettagli dell’iniziativa saranno:
Patrizio Paoletti, presidente della Fondazione Paoletti;
Tania Di Giuseppe, responsabile del progetto e coordinatrice della divisione di ricerca psico-pedagogica della Fondazione;
Grazia Serantoni, psicologa, psicoterapeuta e ricercatrice.

Alla conferenza di presentazione, inoltre, parteciperanno:
Guido Castelli e Donatella Ferretti, sindaco e vicesindaco di Ascoli Piceno;
Aleandro Petrucci, sindaco di Arquata del Tronto;
Antonella Baiocchi, assessore di San Benedetto del Tronto;
Marzia Lorenzetti, presidente dell’Ordine degli assistenti sociali delle Marche;
Domenico Fanesi, coordinatore dell’ambito territoriale sociale 22;
Marco Angelo Barioglio, referente per il Tavolo di coordinamento ASUR Area vasta 5.