Pesaro, progetto “Scuola Genitori”: nuovo appuntamento il 22 febbraio

Pesaro, progetto “Scuola Genitori”: nuovo appuntamento il 22 febbraioPESARO – Con l’evento “Non è colpa dei bambini” tenuto dal pedagogista Daniele Novara, prosegue giovedì 22 febbraio alle ore 20.30 nell’Auditorium di Palazzo Montani Antaldi (via Passeri 72, Pesaro), il progetto “Scuola Genitori”, un ciclo di appuntamenti organizzato dall’assessorato alla Crescita del comune di Pesaro con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio, dedicato a genitori, educatori, insegnanti e alle persone interessate a tematiche genitoriali ed educative.

Nell’incontro del 22 febbraio, Daniele Novara affronterà il tema di come evitare l’eccesso di medicalizzazione nei bambini. Novara, considerato uno tra i più celebri pedagogisti italiani, spiega perché il nostro sistema troppo spesso preferisce la terapia all’educazione. E mostra come ridare ai bambini la scuola, e la società, di cui hanno bisogno. “Le certificazioni sono aumentate in maniera esponenziale e molti bambini – che un tempo sarebbero stati indicati come ‘turbolenti’, ‘indisciplinati’, in difficoltà – oggi hanno una diagnosi precisa. Eppure, i conti non tornano: le diagnosi italiane eccedono la media di qualunque nazione, e l’accelerazione con la quale crescono nelle nostre scuole non è in linea con le statistiche internazionali. Cosa sta succedendo?”, si chiede e chiede a tutti Novara.

“Daniele Novara porta alla scoperta di un sistema che troppo spesso preferisce la terapia all’educazione – sottolinea l’assessore alla Crescita Giuliana Ceccarelli – e mostrerà anche, attraverso percorsi già sperimentati, come sia possibile opporsi a questa deriva, recuperando la missione primaria delle famiglie e dei docenti”.

Daniele Novara il 22 febbraio sarà a Pesaro già dal pomeriggio a palazzo Gradari per un incontro di formazione per docenti dal titolo “Il bullo non sa litigare – Conversazione su bullismo e cyberbullismo”. In tale occasione presenterà anche una nuova rivista trimestrale dal titolo “Innovatio Educativa” che tratta temi e problemi educativi.

L’assessore Ceccarelli ricorda inoltre che il 15 marzo si terranno dei laboratori, con Filippo Sani, formatore e counselor Cpp; sarà un’importante occasione per incontrarsi in gruppo e confrontarsi sulle tematiche emerse durante le serate della Scuola per Genitori, per genitori della fascia di età 6-12 anni, al Centro Scholé M. Pia Gennari in via Cefalonia (zona campus).

La Scuola Genitori di Pesaro 2017-2018, è un progetto realizzato dall’assessorato alla Crescita del Comune di Pesaro e sostenuto da Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro.

L’incontro è a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili; per informazioni e iscrizioni telefonare allo Sportello Informa Famiglie 0721 – 387384 negli orari di aperta al pubblico lunedì , martedì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e mercoledì dalle 15 alle 18, o inviare una mail a: posta.famiglia@comune.pesaro.pu.it

Daniele Novara, pedagogista, counselor, formatore e autore, nel 1989 ha fondato e tuttora dirige il CPP, Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti. Dal 2004 è docente del Master in Formazione interculturale all’Università Cattolica di Milano e dal 2002 dirige “Conflitti. Rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica”. È autore di numerosi libri e pubblicazioni. Per BUR ha pubblicato anche Litigare fa bene. Insegnare ai propri figli a gestire i conflitti per renderli più sicuri e felici (2013) e Urlare non serve a nulla. Gestire i conflitti con i figli per farsi ascoltare e guidarli nella crescita (2014).