Pesaro, il 21 agosto grande concerto per celebrare il “matrimonio” tra Renzetti e la Filarmonica Rossini

Donato RenzettiPESARO – La Filarmonica Gioacchino Rossini, pur essendo una formazione orchestrale di recente costituzione (2013), ha già costruito, grazie alla esperienza e all’entusiasmo dei suoi componenti e dello staff organizzativo, una sua solida immagine artistica e professionale.

La partecipazione al Rossini Opera Festival del 2014, confermato anche nel 2015, alle stagioni dell’Ente Concerti di Pesaro, alla produzione di un cd con Juan Diego Florez per la Decca, e alla realizzazione delle diverse sessioni de La Bottega di Peter Maag, hanno ormai dotato la FGR di un prestigio e una affidabilità tali che l’hanno portata anche a ricevere alcuni inviti a concerti e tour all’estero. Lo scorso 28 gennaio al teatro Rossini, con il patrocinio dell’Ente Concerti, si è avuta una prima importantissima e gratificante collaborazione artistica: quella con il direttore d’orchestra Donato Renzetti.

Contemporaneamente la Filarmonica Rossini è stata invitata a collaborare con il Fondo Peter Maag di Verona, per la realizzazione a Pesaro delle sessioni de “La Bottega di Peter Maag”, che vuole portare avanti e “seminare” tra i giovani direttori d’’orchestra il tesoro di esperienza e cultura accumulati degli anni dal grande direttore d’orchestra svizzero recentemente scomparso. A condurre l’intera serie di sessioni di formazione – incentrate su “Le Nozze di Figaro” di Mozart – è stato chiamato il M° Donato Renzetti; e sia la collaborazione della FGR che quella di Renzetti con la Bottega Peter Maag sono state confermate anche per gli anni 2016 e 2017.

Donato Renzetti è uno dei più apprezzati direttori d’orchestra a livello internazionale, con una enorme esperienza nella conduzione delle produzioni liriche e nel rapporto con i cantanti, ma è anche dotato di una rara capacità di sintesi e padronanza dell’orchestra nelle produzioni sinfoniche. Da queste preziose esperienze è nata l’idea di instaurare una simbiosi fertile e stabile tra la FGR e il M° Renzetti, che ha accettato con giovanile entusiasmo la proposta di divenire il direttore principale della Filarmonica Rossini e iniziare così un nuovo e proficuo percorso artistico, che sarà certamente foriero di grande soddisfazione e accrescimento professionale in primo luogo per la nostra orchestra e per i suoi musicisti.

La Filarmonica Rossini è lieta di poter contribuire anche in questo modo all’arricchimento artistico della città di Pesaro e del prestigio della proposta culturale che l’ha sempre caratterizzata. Renzetti e la FGR inaugureranno questa loro partnership con un grande concerto sinfonico in programma a Pesaro il 21 agosto prossimo al termine del ROF e per il calendario dell’Ente Concerti.