Parco Zoo Falconara aderisce alla Giornata Mondiale dell’Ambiente

Parco Zoo Falconara aderisce alla Giornata Mondiale dell’Ambiente

Posizionati cartelli per sensibilizzare i visitatori a tenere comportamenti corretti

FALCONARA – La lotta alla plastica monouso per sconfiggere l’inquinamento del Pianeta ed in particolare del mare è il tema dell’edizione 2018 della Giornata Mondiale dell’Ambiente che, come ogni anno, cade il 5 giugno. Un tema attuale e particolarmente sentito dal Parco Zoo Falconara, che ha scelto di dare il suo contributo mettendo al bando, per tutta la stagione, prodotti di plastica monouso da bar e ristorante, sostituendoli con bicchieri, piatti e cannucce in materiale compostabile.

Il Parco Zoo Falconara, da sempre attivo nell’educazione ambientale e nella salvaguardia della biodiversità, aderisce ogni anno alla Giornata Mondiale dell’Ambiente promuovendo iniziative e progetti di tutela della natura.

Nell’edizione 2018 l’attenzione è concentrata sui danni causati dai rifiuti plastici con particolare riferimento all’ecosistema marino. Il giardino zoologico marchigiano non ospita animali acquatici, ma ha deciso comunque di farsi portavoce, nel suo piccolo, di questa emergenza ambientale anche posizionando all’interno della struttura cartelli con le informazioni sui comportamenti da adottare per sconfiggere l’inquinamento.