Nasce l’associazione “Sci di sammenedette se…”

Associazione "Sci di sammenedette se..."SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nasce dall’idea di un gruppo di amici quella di far rivivere a San Benedetto i favolosi anni ’80. Si costituisce così l’associazione “Sci de sammenedette se….”, titolare del marchio Wild Boys ’80 che da anche il nome all’omonimo filmato promozionale della durata di circa 4 minuti che è stato presentato in anteprima ieri, al centro diurno Biancazzurro, alla presenza dell’assessore Margherita Sorge che ne ha garantito il Patrocinio.

Il video, girato da Mauro Piergallini e Roberto Pagnanelli, è propedeutico a un evento a cui la squadra dei Wild Boys ’80 sta già lavorando, quello di un festival che possa coinvolgere tutta la città rituffandola in quegli anni che ha già riscosso grande entusiasmo presso gli ospiti del Centro.

A capitanare il tutto, Lorella Albertini, protagonista del video, Gianluca Di Donato, presidente dell’associazione, e Alfonso Trevisani. Tantissime le comparse, tutti volti cittadini riconoscibili con un piccolo cameo di Sabrina Cava. Il video, interamente girato in città, fa rivivere allo spettatore che ha vissuto quegli anni, i luoghi magici che il decennio hanno rappresentato punti fermi per i giovani. È seguita una festa a tema con un ricco buffet offerto ai ragazzi.