Una mostra a Fano su Bertolt Brecht in occasione dei 60 anni dalla sua morte

Una mostra a Fano su Bertolt Brecht in occasione dei 60 anni dalla sua morte
Una mostra a Fano su Bertolt Brecht in occasione dei 60 anni dalla sua morte

FANO (PU) – Oggi pomeriggio, alle ore 17.30, si inaugurera’ alla biblioteca Memo di Fano una mostra sul drammaturgo tedesco Bertolt Brecht, in occasione dei 60 anni dalla sua morte.

Sono esposti manifesti originali del Berliner Ensemble nonchè di altri teatri tedeschi che hanno rappresentato opere di Bertolt Brecht. Inoltre foto, riviste, immagini e testi che documentano il lavoro teatrale e poetico dell’autore. La mostra è, curata da Aldo Tenedini e da Hans Peter Kammerer, durerà fino al 10 marzo 2017.

Interverranno all’inaugurazione il pianista Mario Mariani e l’attore Federico Paino per un intervento di poesie e canzoni brechtiane. Il 5 marzo verrà proiettato il film “Anche i boia muoiono” di Fritz Lang, del 1943, a cui ha collaborato Bertolt Brecht nel periodo della sua emigrazione negli USA, a cura di Fiorangelo Pucci.

Il Liceo Nolfi di Fano partecipa attivamente all’iniziativa. Durante il periodo espositivo gli studenti della classe 3B linguistico si adopereranno a fare da guida ai visitatori della mostra nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro. L’esposizione si svolge sotto l’egida del Comune di Fano, Assessorato alle biblioteche, la Mediateca Montanari Memo e il Goethe Institut.